Università Unimarconi

I tesori di Rocca Farnese a Capodimonte finalmente aperti al pubblico

CAPIDOMONTE (Viterbo)- Oggi pomeriggio l’imponente porta di ROCCA FARNESE A CAPODIMONTE ha aperto si suoi battenti ai primi visitatori.
La proprietà in collaborazione con l’Immobiliare Pallotta ha deciso di aprire alle visite l’ultimo piano della Rocca che ha dato i Natali a Giulia Farnese, in questo 2024 che vede cadere il 500° anniversario di questa stupefacente donna.
La scrittrice Roberta Mezzabarba, chiamata a guidare le visite, ha accolto i curiosi avventori nel chiostro, e guidandoli fra passi e parole lungo la “cordonata” li ha condotti all’ultimo piano, nel denominato “Il Paradiso” dove si sono trovati davanti l’imponente affresco attribuito alla scuola del Raffaello e hanno potuto godere dal punto più alto del paese del magnifico panorama a 360 gradi sul lago e sulle isole.
La Mezzabarba, poi, ha raccontato la storia di Giulia Farnese, quella del principe Stanilsaw Poniatowskt e del palazzo costruito «per dispetto», de La Bella e la Bestia, della Bisentina e della porta d’accesso al regno sotterraneo di Agharty.
La Rocca sarà aperta e visitabile tutti i fine settimana, con accessi a gruppi di max 20 persone.
Per info e prenotazioni è a disposizione il numero 335.1455443

 

 

Print Friendly, PDF & Email
Condividi con:
LEGGI TUTTE LE NOTIZIE