Il 13 novembre sciopero dell’ Ugl del Lazio e di Roma

L’Ugl del Lazio e l’Ugl di Roma proclamano per il 13 novembre 4 ore di sciopero a livello regionale, insieme alle altre organizzazioni sindacali. Ci ugl logo--400x300saranno presidi sotto le Prefetture della Regione contro le misure previste nella Legge di Stabilità. Ad annunicarlo in una nota il segretario dell’Ugl Lazio, Daniela Ballico ed il segretario dell’Ugl Roma, Cristiano Leggeri, aggiungendo che “quanto previsto nel disegno di legge avrà degli effetti devastanti sul

ceto medio basso, mentre ci aspettavamo che il Governo mettesse in primo piano le fasce più deboli della società evitando di chiedere sacrifici sempre ai soliti noti: si pensi ad esempio alla Trise, così come all’esiguo taglio del cuneo fiscale e alle scarse risorse destinate alla cassa integrazione. Per non dimenticare i provvedimenti che colpiscono duramente pensionati e dipendenti pubblici”. “Non si può continuare – concludono – a colpire chi ha già dato tanto e chi ha perso tanto a causa della crisi economica, è arrivato il momento di fare scelte diverse per il bene del Paese”.

   

Leave a Reply