Il 3 giugno la “Giornata della poesia dedicata a Rosanna de Marchi”

di WANDA CHERUBINI-

VITERBO- Si svolgerà il 3 giugno, presso la sala conferenze della parrocchia dei SS. Valentino ed Ilario, alle ore 17, la “Giornata della poesia dedicata a Rosanna de Marchi”, organizzata dal nostro giornale con i familiari di Rosanna e numerose associazioni che hanno conosciuto e collaborato con la cara Rosanna nei suoi tanti progetti. Tuscia Times ha voluto proporre questa giornata, che si svolgerà proprio nel giorno del compleanno di Rosanna, per ricordare non solo la cara amica, ma anche la grande persona che era, piena di cultura, passione ed amore per la sua Viterbo, a cui ha dedicato tanto, come l’ultima sua fatica l’importante mostra “17 gennaio 1944”, presso la chiesa della Salute, svolta lo scorso gennaio con foto e documenti storici a cura di Rosanna e Archeotuscia con la collaborazione della pittrice viterbese Rekha Sensi e del generale Salvatore Petrarchi e patrocinata dal Comune di Viterbo. Rosanna collaborava da tempo con il nostro giornale, dove curava due rubriche, una dedicata ad una delle sue passioni, l’astrologia intitolata “Rosanna e le stelle” e l’altra dedicata alla sua Viterbo “Passeggiando per Viterbo”. Nel corso della giornata a lei dedicata, leggerò uno dei suoi ultimi articoli pubblicati in “Passeggiando per Viterbo”. Ognuno dei rappresentanti delle associazioni partecipanti, invece, leggerà alcune delle poesie scritte da Rosanna. In particolare, il presidente del Sodalizio Massimo Mecarini, che ha subito sposato questa iniziativa, leggerà una poesia scritta da Rosanna su Santa Rosa e la sua Macchina, a dimostrazione del grande amore che nutriva per la nostra Santa patrona e per i suoi facchini. La lettura delle poesie sarà arricchita da alcune opere realizzate per l’occasione dalla pittrice Rekha Sensi. Per l’occasione verrà presentato dalla casa editrice Serena, l’ultimo lavoro della cara Rosanna, una raccolta di sue poesie, che verrà illustrato dallo scrittore e narratore di comunità, Antonello Ricci.

Parteciperanno all’evento, oltre ai familiari di Rosanna, a partire dal fratello Marcello, che molto si è speso per realizzare al meglio questa giornata, il Centro sociale Pilastro, dove Rosanna era vice presidente, sempre molto attiva, l’associazione Nimphpa, Mariella Zadro per l’associazione Beato Domenico Barberi, Danilo Monti di Eipaa Odv, Franco Giuliani, presidente di Tuscia dialettale, Luciano Proietti presidente di Archeotuscia, Maria Teresa Batistelli Lecchini, presidente di Inner Wheel Viterbo, Remo Ceccarelli di Viterbo con amore ed Emporio solidale, Laura Principi di Tuscia in fiore, l’artista Angelo Russo, Emanuela Cuboni per il Caffè letterario e La Contesa, Giancarlo Bruti, referente del gruppo teatrale figuranti La Contesa, il poeta Realino Dominici, il poeta e scrittore David De Angelis, Serena D’Orazi, della casa editrice Serena, Anna Maria Stefanini, poetessa e collaboratrice di Tuscia Times, Stefano Cangini, componente La Contesa e associazione Barberi,  Loretta Bacci e Cristina Pallotta, responsabile ufficio stampa del Comune. A condurre l’incontro la scrittrice Catia Santoni. Un bel team di persone che hanno voluto bene a Rosanna e che hanno collaborato per realizzare questo evento che vuole ricordare e celebrare la nostra amica, un incontro che avrà cadenza annuale, sempre nel giorno del suo compleanno, per dirle: “Noi non ti dimentichiamo”.

 

Print Friendly, PDF & Email
Condividi con:
LEGGI TUTTE LE NOTIZIE