Il Cicloraduno Memorial Massimo Gili ai nastri di partenza

Cicli Renzi-Fiano Romano e Cicloclub Fiano Romano sono pronti ad unire le forze nelle vesti di factotum della terza edizione del cicloraduno Cicloraduno-Massimo-Gili-edizione-2012Memorial Massimo Gili: domenica 15 settembre a Fiano Romano appuntamento per tutti gli amanti delle due ruote che pedaleranno sui due percorsi di 25 e 80 chilometri attraverso i luoghi più belli della vallata del Tevere sfiorando i confini delle province di Rieti e di Viterbo. “Le adesioni per domenica sono

già parecchie – afferma uno dei responsabili dell’organizzazione – e finalmente si rinnova l’appuntamento con il cicloraduno intitolato alla memoria del compianto Massimo Gili che rappresenta non solo il classico momento sportivo ma l’occasione per pedalare insieme e avviarci verso le ultime fatiche della lunga stagione ciclistica”. La partenza del cicloraduno è prevista per le ore 8.30 da Piazzale Cairoli a Fiano Romano con arrivo previsto alle ore 13.00 al palazzetto dello sport. Le iscrizioni saranno chiuse al raggiungimento dei 300 iscritti. La quota di partecipazione in vigore in questi giorni è di 15 euro fino a giovedì 12 settembre e anche sul posto la mattina prima della gara a 20 euro. A tutti i partecipanti saranno garantiti i seguenti servizi: le docce per uomini e donne all’interno del palazzetto dello sport, pasta party nella zona di arrivo (gratuito per gli iscritti al cicloraduno e al costo di 5 euro per gli accompagnatori), ambulanza, servizio scorta (a cura della Polizia Stradale e delle Scorte Tecniche Vessella), servizio carro-scopa, ampio parcheggio alla zona arrivo e spazio custodito per le biciclette durante il pranzo. All’iniziativa patrocinata dall’amministrazione comunale di Fiano Romano, hanno fornito il proprio supporto i 90 sponsor collegati alle aziende locali che hanno voluto legare il proprio nome a quello dell’evento cicloturistico nell’ambito della Stagione Ciclistica Fianese 2013.

   

Leave a Reply