Il Club Enogastronomico Viterbese dedicherà la conviviale del 23 marzo allo storico viaggio di Marco Polo

Nel settecentesimo anniversario della morte del famoso mercante e viaggiatore Marco Polo, che tanto lustro ha dato all’Italia, il Club Enogastronomico Viterbese dedicherà la conviviale del 23 marzo allo storico viaggio che ha aperto nuove vie a tutte le nostre conoscenze.
I legami gastronomici con i Paesi attraversati saranno presentati dalla dott.ssa Barbara De Dominicis con una carrellata di piatti che andranno dai “Cicchetti” veneziani al “Taboulé” mediorientale e ai “Baonzi” cinesi. Per poi proseguire con le “Lasagnette alla soya” cinesi, il “Plov” uzbeKo e il “Kubbeh” del Kurdistan ed infine il dolce “Qatayef” iraniano.
Un viaggio culinario attraverso Paesi che sono al di fuori delle nostre quotidianità gastronomiche che, grazie alla Brigata di cucina del ristorante Nando al Pallone, ci aprirà a nuove esperienze sensoriali che sono tra le finalità del nostro Club Enogastronomico.

IL PRESIDENTE
Aldo Quadrani

Print Friendly, PDF & Email
Condividi con:
LEGGI TUTTE LE NOTIZIE