Il cordoglio del consigliere comunale Giulio Marini per la scomparsa dell’assessore provinciale Antonio Fracassini

Riceviamo dal consigliere comunale di Viterbo, Giulio Marini e pubblichiamo: “Ci sono messaggi che vorresti non dover scrivere mai. E queste paroleGiulio-Marini-2 rientrano tra questi messaggi. Succede sempre quando se ne va una persona che senti vicina, con cui hai condiviso un percorso. Politico e di vita. Non sempre con la stessa visione, ma pur sempre nel rispetto di quelle diverse ideologie. Succede sempre quando se ne va una persona che oltre alla sua esperienza sapeva mettere a disposizione il suo tempo, la sua amicizia. Questa Città sa bene cosa ha

rappresentato Antonio in ambito politico e come amministratore. Una grande passione la sua, quella per la politica. Quella che da sempre ha contraddistinto le sue battaglie, fin dagli anni della sua militanza nel partito del Movimento Sociale Italiano.

Lo ricordo in questi ultimi anni che mi hanno visto sindaco della Città di Viterbo. Anche da consigliere comunale, dopo essere stato assessore a Palazzo dei Priori per circa dieci anni, ha sempre espresso e difeso le sue opinioni, non facendo mancare mai il rispetto verso l’avversario politico.

Ho avuto un grande privilegio, quello di vivere e apprezzare l’amicizia che Antonio mi ha sempre dimostrato, arricchita da consigli, a volte da critiche, sempre utili e mai fuori luogo. Un uomo perbene, un politico vecchio stampo, fedele ai suoi ideali.

Ricorderò anche il suo lato ironico, la battuta sempre pronta, sempre intelligente e mai scontata. Oggi se ne é andato, ma ci lascia molto. Grazie Antonio, riposa in pace”.

   

Leave a Reply