Il Cristo Risorto di Michelangelo torna a casa, dopo la trasferta in Cina

di MARINA CIANFARINI –

BASSSANO ROMANO ( Viterbo) – Il Cristo Risorto è tornato a casa. La creatura attribuita a Michelangelo Buonarroti ha varcato la soglia del luogo che la accoglie, il Monastero di San Vincenzo a Bassano Romano, dopo un anno di trasferta.

L’opera, corpo glorioso di splendente candore, è stata protagonista di una grande mostra in Cina.

Bellezza incarnata nel marmo, il Cristo di Michelangelo presenta le stimmate della Passione e l’armonia delle sue proporzione anatomiche. Alle spalle ha una storia lunga e travagliata. Il Michelangelo volle archiviare il lavoro quando scoprì sul volto di Cristo una vena oscura nel marmo, quasi lo solcasse una macchia di fuliggine, convincendosi che Dio stesso disapprovasse il suo sforzo.

Si ipotizza che a proseguire ed ultimare  l’opera sia stato Gian Lorenzo Bernini. Venne acquistata dal banchiere Vincenzo Giustiniani nel 1644, all’epoca Marchese di Bassano Romano.

Michelangelo realizzò una seconda versione del Cristo attualmente conservata nella chiesa di Santa Maria sopra Minerva a Roma.

Il Cristo Risorto ha viaggiato per l’Italia e per il mondo, dando lustro al piccolo borgo della Tuscia: Roma, Messico, Londra, Germania, Giappone, Cina. Ha sostato nei Musei più importanti e ha dato risalto a mostre di forte spessore. Sa partire, ma sa tornare ove gli affreschi del Monastero di San Vincenzo lo inebriano di protezione.

A svelarne l’identità furono gli studi approfonditi di Danesi Squarzina e Baldriga nel 2001, che attribuirono a Michelangelo la paternità della creazione.

Dal punto di vista statico, la statua è eccelsa. La croce sta in piedi quasi da sola, non ha bisogno di essere trattenuta con fermezza. Il volto del Cristo è rilassato e non lascia fiorire i lineamenti della sofferenza, piuttosto la serenità della Resurrezione e l’unione di una natura, umana e divina, in modo maestoso e delicatamente carnale. Ci parla di sublimi misteri con un’eloquenza di fronte alla quale il visitatore può solo annuire emozionato, felicemente spossato da tanta bellezza.

Attualmente nella sua dimora, l’opera affronterà un nuovo viaggio nel settembre prossimo con destinazione Russia a testimonianza di quanto il suo valore sia inestimabile.

La perla michelangiolesca è visitabile tutti i giorni presso il Monastero di San Vincenzo a Bassano Romano.

   

Articoli Correlati

POTREBBE ANCHE INTERESSARTI
Si rinnova l’appuntamento con le pulizie di PrimaveraLEGGI TUTTO
VITERBO – Il Comitato spontaneo cittadino ”Puliamo Viterbo “è lieto di presentare i dettagli organizzativi dell’evento ”Pulizie di Primavera” che
Sta per partire la 33° edizione di “San Pellegrino in Fiore”, dal 27 aprile al 1° maggioLEGGI TUTTO
VITERBO – San Pellegrino in Fiore compie 33 anni. La mostra florovivaistica diventata celebre nel tempo, continua a rappresentare un vero
A Civita Castellana le partite del campionato nazionale di promozione di scacchiLEGGI TUTTO
CIVITA CASTELLANA (Viterbo) – A Civita Castellana,  presso la birreria pub “ Il vizio del barone” in corso Bruno Buozzi,
Archeotuscia presenta il libro di Adolfo Rossi “Nel regno di Tiburzi”LEGGI TUTTO
VITERBO- Nuovo appuntamento culturale di Archeotuscia con la presentazione del libro di Adolfo Rossi dal titolo “Nel regno di Tiburzi”,
Vitersport Libertas Nuoto, ottima prestazione ai campionati regionali di FiuggiLEGGI TUTTO
FIUGGI – Domenica 17 marzo, Fiuggi ha ospitato il secondo appuntamento del Campionato Regionale di nuoto FISDIR Agonistico e Promozionale,
Vetralla, Ragonese: “Bene approvazione mozione no ddl Pillon e disponibilità della giunta in consiglio”LEGGI TUTTO
VETRALLA (Viterbo) – Riceviamo da Giulia Ragonese di Vetralla tutta e pubblichiamo: “Siamo fiduciosi nell’opera di ascolto e mediazione che
Al Teatro Caffeina è andato in scena l’esilarante spettacolo “Il Mercante di monologhi”LEGGI TUTTO
di MARIA ANTONIETTA GERMANO – VITERBO – Una domenica di puro divertimento e risate quella di ieri, 17 marzo, al
Giunta, tornano Marco De Carolis e Laura Allegrini. Francesca Bufalini nominata assessoreLEGGI TUTTO
di Redazione – VITERBO – Le acque in Comune sembrano placarsi. Dopo il passo indietro di Fratelli d’Italia, nel pomeriggio
Spedizioni veloci, anche a Viterbo arriva Poste DeliveryLEGGI TUTTO
VITERBO – Spedizioni veloci, economiche e sicure, in Italia e all’estero: Poste Delivery, la nuova gamma di prodotti di Poste
È morto Luca Paolella, allenatore della Viterbese Under 14LEGGI TUTTO
di MARINA CIANFARINI – VITERBO – Sul campo della vita, Luca Paolelli si è arreso. L’allenatore della Viterbese Under 14