Il dopo elezioni, tra malumori e personalismi

(m.a.g.) – VITERBO – Sbollita la rabbia dei perdenti e archiviati i brindisi della vittoria, ora si tirano le somme sul perché e percome sono andati i risultati di una campagna elettorale, messa in atto nella Tuscia dai vari componenti politici che proprio non ha brillato.

Per il Pd, mazziato e contento, si annunciano le prime dimissioni (ce ne saranno altre?), e lo fa con coraggio Angelo Zeppa (Anima Orte), coordinatore del partito democratico di Orte. Motivo? “Ho fallito l’obiettivo, le dimissioni sono dovute”, precisa con rammarico. Ci si interroga sui personalismi, sul poco contatto con la gente, sulla disaffezione alla politica, mentre nel resto d’Italia le principali città sono in attesa del bollottaggio (domenica 19 giugno), una tempesta si sta abbattendo in alcune città, ree di aver commesso brogli. Il solito teatrino. Ma tant’è.

Per ora aspettiamo che ogni nuovo sindaco stabilisca la nuova Giunta e inizi a lavorare. Presto vedremo i risultati del cambiamento. Intanto ricordiamo i sindaci eletti nelle varie città della provincia.

Acquapendente – Angelo Chinassi

Bassano Romano – Emanuele Maggi

Canino – Lina Novelli sindaca

Caprarola – Eugenio Stellifferi

Carbognano –  Agostino Gasparri

Corchiano – Paolo Parretti

Fabbrica di Roma – Mario Scarnati

Faleria – Marco Del Vecchio

Gallese – Danilo Piersanti

Lubriano – Valentino Gasparri

Marta – Maurizio Lacchini

Montefiascone – Massimo Paolini

Oriolo Romano – Emanuele Rallo

Orte – Angelo Giuliani

Proceno – Cinzia Pellegrini

Soriano – Fabio Menicacci

Valentano –  Francesco Pacchiarelli

Vasanello –  Antonio Porri

Vetralla –  Franco Coppari

Vitorchiano –  Ruggero Grassotti

 

   

Articoli Correlati

POTREBBE ANCHE INTERESSARTI
Lazio, ok in commissione a proposte di legge su equo compenso e “riders”LEGGI TUTTO
ROMA – Passano all’esame dell’Aula due provvedimenti che ampliano le tutele per i professionisti e per i lavoratori digitali. La Commissione
Nella grande riunione dell’8 marzo a Milano, l’ex campione d’Italia dei pesi welter Dario Morello debutterà con i colori dell’OpiLEGGI TUTTO
Venerdì 8 marzo, al Superstudio Più di Milano, Dario Morello debutterà con i colori dell’Opi Since 82 nel corso della
Comuni Ricicloni, Cori al 72% di differenziataLEGGI TUTTO
CORI – Il Comune sostiene la necessità di un impianto pubblico provinciale per contrastare il monopolio privato che non consente di
Regione Lazio, firmato il protocollo d’intesa tra il dipartimento per l’informazione e l’editoria e la III commissione della Regione LazioLEGGI TUTTO
ROMA-  Si è tenuta stamattina, nella Sala Latini del Consiglio Regionale del Lazio, la conferenza stampa di presentazione del protocollo
Imprese, Unindustria: “Industria 4.0 strada maestra per far crescere Pmi”LEGGI TUTTO
ROMA-  Si è svolto oggi presso la sede romana di Unindustria, l’incontro “Impresa 4.0, Germania – Italia, esperienze a confronto”
Spes Alberobello: inizia uno spumeggiante 2019 all’insegna delle due ruote per tutte le etàLEGGI TUTTO
L’Hotel Sovrano di Alberobello ha tenuto a battesimo di recente la presentazione della Spes Alberobello per l’anno solare 2019.  
Forza Italia: “Augurio di pronta guarigione al sindaco di Fabrica ScarnatiLEGGI TUTTO
VITERBO – Riceviamo dal Coordinamento Provinciale di Forza Italia di Viterbo e pubblichiamo: “L’intero Coordinamento Provinciale, il Vice Coordinatore Regionale Senatore
Corsi di attività fisica per pazienti diabetici, presso la palestra del Liceo “Mariano Buratti”LEGGI TUTTO
VITERBO – “Fitness della salute ed esercizio fisico come farmaco, il movimento come terapia. Prevenzione e cura con l’esercizio fisico”.
Pittura emozionale, una mostra al Centro Polivalente di RonciglioneLEGGI TUTTO
di MARINA CIANFARINI – RONCIGLIONE ( Viterbo) – “A quattro anni dipingevo come Raffaello, poi ho impiegato una vita per
“Il verso giusto”, a Sutri una manifestazione di protesta contro la nuova viabilita’. Sabato 23 febbraioLEGGI TUTTO
SUTRI ( Viterbo) – Riceviamo dal Comitato Cittadini Commercianti “Il verso giusto” e pubblichiamo: “Sutri si mobilita e scende in