Il libero Tommaso Quadraroli promosso in prima squadra

VITERBO – Sarà il libero sedicenne Tommaso Quadraroli, fresco di settimo posto al Trofeo delle Regioni, ad affiancare Alessandro Sorgente nella direzione del gioco di seconda linea.

Una scelta di prospettiva resa possibile dall’ottimo lavoro svolto a livello giovanile dai tanti bravi tecnici del Tuscania Volley, e anche dal successo, a partire dallo scorso anno, della formula del consorzio Etruria Volley, che ha consentito di condividere forze e progetti con la Asd Pallavolo Civitavecchia.

Alto 180 cm, Tommaso è nato a Tarquinia il 17 ottobre 2006. A livello giovanile ha alle spalle un secondo posto alle finali regionali under 15 (2020/2021), due successi territoriali in under 17 e under 19, e la partecipazione a vari campionati di serie D.

Dal 28 giugno al 2 luglio scorsi ha fatto parte della squadra del CQR Lazio al Trofeo delle Regioni – Aequilibrium Cup 2022 di Salsomaggiore Terme.

Cosa hai provato quando la società ti ha comunicato la decisione?

“Quando mi hanno dato la notizia mi sono sentito al settimo cielo, ho provato tanta felicità e sono stato anche un po’ fiero di me stesso, sono stato contento anche perché ho capito che tutti i sacrifici fatti iniziano ad essere ripagati”.

Quali traguardi ti poni per la prossima stagione?

“Innanzitutto, penso che mi divertirò moltissimo, un obiettivo è sicuramente quello di crescere tanto, sia tecnicamente e, soprattutto, dal punto di vista generale”.

Come sei messo con gli studi e come impiegherai il ‘poco’ tempo libero?

“Quest’anno affronterò il terzo anno di superiori, non sarà semplice perché cambieranno tante cose tra allenamenti e studio, spero comunque di riuscire a trovare del tempo per stare con la mia famiglia e gli amici”.

Print Friendly, PDF & Email