Il Parco del Treja pianta alberi nelle scuole

“La ricchezza del nostro paese risiede nella bellezza dell’insieme dei nostri patrimoni, naturali e culturali, Il poster risultato dei lavori dei ragazzi - uff. Educazione Ambientale Parco Trejaracchiusi in modo inscindibile nel nostro paesaggio. Il nostro paesaggio è il capolavoro dell’interazione tra la nostra creatività – la bellezza delle nostre città, dei nostri monumenti, delle nostre tradizioni, del nostro tessuto produttivo – e il nostro ambiente.”

 

Questo l’incipit del comunicato della Commissione Nazionale Italiana per l’UNESCO, che celebra l’ottava edizione della Settimana UNESCO di Educazione allo Sviluppo Sostenibile dedicandola ai temi del paesaggio, della bellezza e della creatività. La settimana è quella che va dal 18 al 24 novembre e nella quale il 21 sarà celebrata anche la festa dell’albero. A Calcata e Mazzano, i due Comuni del Parco, giovedì 21 saranno piantati degli alberi nelle scuole. Questa sarà la cerimonia finale di un percorso di sensibilizzazione e coinvolgimento che ha visto protagonisti i giovani studenti, che da settimane sono impegnati insieme ai guardiaparco in un lungo ed avvincente lavoro sul territorio, la natura e gli alberi in particolare.

Dagli scolari ai bambini più piccoli, tutti hanno contribuito alle ricerche, realizzando disegni e cartelloni. La biblioteca comunale di Mazzano ospiterà i lavori dei ragazzi, che saranno esposti al pubblico. In seguito, con il bel tempo, ogni classe farà un’uscita sul campo con i guardiaparco, per concludere il percorso didattico, che è sempre più basato sulle emozioni che possono scaturire da una passeggiata in natura.

I bambini verranno infatti invitati ad esercitare a pieno tutti i loro sensi e a provare fisicamente il contatto con l’ambiente che ci circonda, quasi sempre considerato ovvio, ma che spesso ci riserva esperienze e suggestioni inaspettate.

   

Leave a Reply