Il premier Gentiloni torna al lavoro. Le Unioni civili ora sono legge

di Redazione –

ROMA –  Il Presidente del Consiglio Paolo Gentiloni questa mattina ha lasciato il Policlinico Gemelli di Roma dove è stato ricoverato per una piccola operazione e, a Palazzo Chigi, ha presieduto il Consiglio dei ministri dove sono stati approvati tre decreti legislativi che adeguano le norme sulle unioni civili.  Ora sono legge.  Nel corso dei lavori sono stati esaminati anche cinque decreti sulla Buona scuola e prorogati alcuni incarichi nell’ambito del ministero della Difesa.

 

Print Friendly, PDF & Email