Il Preside dell’ITT Da Vinci di Viterbo Ritira il Premio per il Miglior Attore Protagonista Vinto da Gabriel Casali nel Cortometraggio “Ce la faremo”

VITERBO- Sabato 1 Giugno: Il Preside dell’ITT Da Vinci di Viterbo Ritira il Premio per il Miglior Attore Protagonista Vinto da Gabriel Casali nel Cortometraggio “Ce la faremo”.
Sabato 1 giugno il Dirigente dell’ITT da VInci di Viterbo Prof. Luca Damiani, ha ritirato il premio come Miglior Attore Protagonista vinto da Gabriel Casali, ex studente dell’istituto diplomatosi lo scorso anno, per il cortometraggio “Ce la faremo”. L’opera in questione, che è sostanzialmente un piccolo documentario, esplora le difficoltà e le speranze vissute durante il periodo di lockdown per la pandemia di COVID-19.
La cerimonia di premiazione si è tenuta presso il Cinema Albertone di Vasanello e il prestigioso riconoscimento è stato consegnato da una delle più apprezzate attrici italiane, Elena Sofia Ricci.
“Ce la faremo” è stato prodotto dal Team per la produzione audiovisiva dell’ITT Da Vinci, ed è un documentario che racconta gli eventi, le emozioni e le situazioni dei difficili mesi del lockdown. Gabriel Casali, che interpreta anche alcune sequenze narrative, ha saputo rappresentare con intensità e autenticità le emozioni di quel periodo curando in prima persona, sotto la guida dei docenti, tutti gli aspetti della produzione, dalle riprese alla colonna sonora.
L’ITT Da Vinci di Viterbo continuerà a promuovere iniziative culturali e artistiche, convinto che l’arte sia uno strumento fondamentale per la crescita e l’espressione dei giovani. Questo riconoscimento è una testimonianza del talento e della dedizione della nostra comunità scolastica.

 

Print Friendly, PDF & Email
Condividi con:
LEGGI TUTTE LE NOTIZIE