Il presidente della Provincia Romoli ha partecipato all’iniziativa “Le avventure di Pinocchio”

VITERBO- Un regalo per i bambini delle scuole elementari, alla riscoperta della consistenza e dell’odore della carta e delle incredibili avventure di Pinocchio. Ieri mattina il Presidente della Provincia di Viterbo, Alessandro Romoli, ha infatti partecipato all’iniziativa promossa da “Galeotti Editore” durante la quale a oltre 3mila bambini delle scuole elementari di Viterbo è stata regalata una copia, ristampata e illustrata, del capolavoro senza tempo di Carlo Collodi: “Le avventure di Pinocchio”, nella nuova edizione di Galeotti Editore.

L’evento si è svolto presso l’auditorium dell’Università degli Studi della Tuscia a Viterbo alla presenza dell’editore Carlo Galeotti, che ha curato l’intera operazione editoriale, del Rettore Stefano Ubertini e del Presidente Romoli. Obiettivo dell’iniziativa della Galeotti Editore è quello di far scoprire ai piccoli studenti di Viterbo la bellezza di un libro cartaceo, non mediata dallo schermo di un cellulare o di un tablet, attraverso un’incredibile opera di fantasia letta dai bambini di tutto il mondo e di diverse generazioni.

Un’operazione così importante e pedagogica non poteva non trovare la piena disponibilità della Provincia di Viterbo, che infatti ha supportato la pubblicazione della nuova edizione di Pinocchio da parte della Galeotti Editore con un patrocinio.

“In un mondo sempre più digitale, dove anche i libri vengono letti sugli schermi, far riscoprire il formato cartaceo ai bambini ha una straordinaria potenza – ha commentato il Presidente Romoli -. I mie più sinceri complimenti vanno dunque all’editore Galeotti e a quanti hanno collaborato con lui per realizzare un’iniziativa di così grande spessore e sensibilità. Non ho dubbi che i bambini che ieri hanno ricevuto una copia del libro, su quelle straordinarie pagine si divertiranno, impareranno e cresceranno”.

Print Friendly, PDF & Email
Condividi con:
LEGGI TUTTE LE NOTIZIE