Il presidente Mattarella conferirà l’onorificenza al merito della Repubblica italiana a Padre Vincenzo Bordo

di MARIELLA ZADRO-

VITERBO- “Buonasera, mi presento sono, Kim Ha Jong (Servo di Dio) e da 35 anni sono missionario in Corea “. Con queste semplici parole padre Vincenzo Bordo, nel mese di luglio 2023, ha salutato nella piazza di Piansano, amici, concittadini e parenti che lo hanno voluto ringraziare per la sua opera da missionario.
L’occasione è stata la presentazione di un libro documento “Chef per Amore, missionario tra i poveri in Corea” dove viene descritta l’attività che svolge padre Vincenzo ogni giorno presso la Casa di Anna in Corea.
Per questo suo operato, il prossimo 20 marzo, alle ore 16:30 presso il Palazzo del Quirinale, il Presidente Sergio Mattarella gli conferirà l’onorificenza al merito della Repubblica Italiana con la seguente motivazione:
“Per le azioni di solidarietà intraprese, da più di trenta anni, accanto alle persone più povere di Seul”. Perfettamente integrato fra la popolazione coreana, svolge attività di aiuto ai più poveri. Ha fondato la “Casa di Anna” che ospita, assiste e nutre i poveri e i senzatetto della periferia della città”.

 

Print Friendly, PDF & Email
Condividi con:
LEGGI TUTTE LE NOTIZIE