Il Rotary Club Viterbo ricorda Giorgio Capitani: serata aperta al pubblico

VITERBO – Nuovo incontro settimanale con il Rotary Club Viterbo, stavolta aperto alla città, dedicato ad un grande professionista del cinema: Giorgio Capitani, socio onorario del club.

Parlando di cinema non può che svolgersi in una sala, il Teatro San Leonardo, dove Simona Tartarglia condurrà i soci e gli amici presenti, su invito del presidente Angelo Landi, nello straordinario mondo professionale che ha condiviso per anni con il marito. Al suo fianco, testimoni e protagonisti, l’attrice Corinne Cléry, che ha girato con lui una delle commedie all’italiana più di successo  del regista, “Odio le bionde”, interpretata insieme a Enrico Montesano e a Jean Rochefort, e Paolo Gasparini, uno degli attori principali di Maresciallo Rocca e Papa Giovanni, girati ambedue a Viterbo.

La serata, aperta al pubblico con ingresso gratuito, sarà l’occasione per conoscere aneddoti e racconti sull’uomo e soprattutto sul regista, accompagnati dalla proiezione di interviste, ricordi e brani delle fiction girate a Viterbo; un modo per ricordare il grande contributo che Giorgio Capitani ha voluto dedicare con i propri set alla città, diventandone cittadino onorario e Ambasciatore del Sodalizio del Facchini di Santa Rosa, manifestazione che ha inserito anche in una indimenticabile puntata del Maresciallo Rocca, scena che sarà ammirata in sala insieme alla proclamazione in consiglio comunale.

L’appuntamento è al Teatro San Leonardo giovedì 19 ottobre alle 20.30, una serata che va ad arricchire il cartellone della sala che nei martedì di ottobre, novembre e dicembre dedica al cinema attraverso proiezioni di film famosi, permettendo così ai viterbesi di poter usufruire di una sala cinematografica che da tanto manca a questa città.

Print Friendly, PDF & Email
Condividi con:
LEGGI TUTTE LE NOTIZIE