Il sindaco Vita sull’incrocio tra Nepesina e Cassia: “Sollecitato Astral e Anas sulla costruzione rotatoria”

NEPI (Viterbo)- Il sindaco Franco Vita comunica: “Nei giorni scorsi, dopo l’incidente mortale avvenuto all’incrocio tra la Nepesina e la Cassia in Loc. La Gabelletta, ho inviato una energica lettera all’ASTRAL e all’ANAS, per chiedere spiegazioni sul ritardo nella costruzione della rotatoria. Ieri ho ricevuto la risposta nella quale mi viene comunicato che sono stati acquisiti tutti i pareri . Manca solo il parere archeologico mediante dei sondaggi. Sarò mio impegno sollecitare nei prossimi giorni che quest’ultima verifica venga effettuata per dare poi il via al bando di gara. Informo che lunedì prossimo inizieranno le verifiche per l’eventuale presenza di ordigni bellici all’incrocio tra la Nepesina e la Cimina in loc . La Colonnetta , proseguiranno i lavori per la costruzione della rotatoria . Per ultimo per quanto riguarda la rotatoria all’incrocio fra la Sutrina e la Nepesina ( dinanzi la zona artigianale ) sono stati acquisiti tutti i pareri , nel prossimo Consiglio Comunale del 26 luglio verrà disposta la somma, per poi procedere al bando di gara. Per la rotatoria di fronte alle attività commerciali, manca solo il parere della Provincia e poi si potrà procedere alla gara. Per questa rotatoria finanziata dai titolari dei centri commerciali il Comune ha aggiunto e aggiungerà ulteriori somme dato l’aumento dei prezzi delle materie prime”.

Print Friendly, PDF & Email