Università Unimarconi

Il sito di Foro Cassio rivive con la musica di Quintessenza Italiana Ensamble (VIDEO)

di MARIELLA ZADRO –

VETRALLA ( Viterbo) – Visitare i siti archeologici, le dimore storiche o le chiese nelle serate estive, assume un fascino veramente particolare, che amplifica le loro caratteristiche storiche, architettoniche e ambientali.

La storia data il sito di Foro Cassio, fin dall’epoca romana, perché rappresentava il più importante abitato nel territorio del comune di Vetralla, quest’ estate sarà meta di dieci eventi musicali e teatrali, che emozioneranno per le caratteristiche ambientali altamente suggestive.

Il progetto “Foro Cassio spettacoli dal vivo, cammini nella spiritualità la via Francigena” è stato coordinato dall’Amministrazione comunale di Vetralla nella persona dell’assessore Daniela Venanzi, in collaborazione con il Teatro San Leonardo di Viterbo, il personale della Pro Loco Vetralla Aps, con   il contributo della Regione Lazio.

Progetto che vuole valorizzare questo luogo, sorto sue resti di Forum Cassii, nato lungo la strada Cassia, intorno alla metà del II sec. a.C. e durante il Medioevo, divenuto un rilevante itinerario religioso lungo la via Francigena, che vide la presenza dell’arcivescovo di Canterbury Sigerico.

Giovedì 27 giugno con il concerto de”Racconti Pellegrini e canti lungo la strada Francigena” eseguito dal gruppo Quintessenza Italiana Ensemble  si è inaugurata la stagione estiva.

Simone Precoma, direttore artistico della rassegna, ha accolto il numeroso pubblico e presentato il sito dove la storia s’intreccia con la vita dei Pellegrini e dove dopo secoli, lo riviviamo attraverso la musica.

L’ensemble composto da Nicoletta Ricciarelli, Oriana Baldassarri, Milena Regali, Moreno Ilicini, diretto da Mauro Branda, ha proposto un viaggio musicale dal medioevo ai giorni nostri, in ricordo di tutte le genti che hanno a vario titolo, abitato il luogo.

Nei brani di conclusione si è unita al gruppo il soprano Maria Morena Lepri, presente tra il pubblico, con il quale, si esibisce in particolari occasioni.

Al termine del concerto, l’assessore al turismo e alla cultura del comune di Vetralla Daniela Venanzi, ha ringraziato il gruppo per la professionalità e le emozioni, che con le loro armonie, hanno saputo trasmettere a tutti i presenti, sottolineati con applausi e ovazioni.

Un omaggio ai componenti del gruppo è venuto da Paolo Attilio Canepa che ha eseguito i loro ritratti con illustrazioni ad inchiostro.

Di seguito il programma dei prossimi appuntamenti (ingresso al costo simbolico di €.5,00):

  • 28 giugno ore 21 Concerto dell’Orchestra Giovanile Ars Nova,
  •  4 luglio ore 21.00 “Cinemusica sotto le Stelle” con Operaextravaganza,
  • 11 luglio ore 21.00 “Urlato” spettacolo concerto con Simone Gamberi,
  • 18 luglio ore 21.00 concerto Gospel Act Singer,
  • 22 luglio ore 21.00 Tributo a Freddy Mercury Sotto le Stelle,
  • 25 luglio ore 21 Cover Rino Gaetano con Simone Gamberi,
  • 1 agosto ore 21.00 “Romanze concerto” con Operaextravaganza,
  • 9 agosto ore 21.00 “Musica nel tempo” concerto con il quartetto d’archi Viterbo,
  • 11 agosto ore 21.00 Poetic Jam Session spettacolo teatrale.

 

 

Print Friendly, PDF & Email
Condividi con:
LEGGI TUTTE LE NOTIZIE