Ilco Stella Azzurra: impegno difficile domenica contro i sardi di Sant’Orsola

Si preannuncia un impegno assai difficile quello che attende la ILCO Stella Azzurra in questo sabato 9 novembre (ore 15,30) al PalaSerradimignMatteo-Brunellii di Sassari, dove la truppa biancoblu di coach Pierpaolo Pasqualini affronterà i sardi di Sant’Orsola nella gara valevole per il sesto turno di andata del campionato nazionale DNC, girone E. La squadra di coach Carlini è

a quota sei punti e viene da tre vittorie di fila, dopo aver pagato nei primi due turni il dazio di aver incontrato le prime della classe Luiss e Olimpia Cagliari. Reduce da un derby vinto contro i cugini di Accademia Sestu, Sassari farà di tutto per allungare la striscia positiva e accaparrarsi i due punti in palio. “Sarà una partita impegnativa – dichiara l’allenatore biancostellato, Pippo Pasqualini – contro una buona squadra che sta vivendo un momento positivo. Una gara alla nostra portata ma comunque difficile: ci sarà da soffrire, su un campo dove possiamo però giocare bene perché è in questi confronti di livello che noi ci esprimiamo al meglio. E’ in occasioni come quella di Sassari che puoi testare a che punto sei”. Sarà della partita Matteo Brunelli, nonostante i punti rimediati dopo lo scontro di gioco della scorsa settimana, mentre non ci saranno gli under Riccardo Ripamonti, Simone Piazzolla e Gregorio Baleani. In settimana il capitano biancoblù Valerio Giganti ha parlato della necessità di dare qualcosa in più per vincere a Sassari. Una posizione condivisa anche dal tecnico della ILCO Stella Azzurra. “Il capitano ha ragione, serviranno più abnegazione e più attenzione – continua -. Io sono soddisfattissimo del rendimento dei miei ragazzi, ma è chiaro che quando il livello delle gare si alza devi essere pronto ad alzarlo anche tu. A Sassari ci vorrà qualcosa in più, ma sono certo che saremo all’altezza della situazione perché ci siamo allenati e abbiamo lavorato in funzione di questo”. Alla vigilia della gara contro Sassari un lieto evento ha comunque colorato la giornata della ILCO: questa mattina, infatti, è nata Alessandra, la figlia di Francesco Gori, pivot biancostellato. Alla famiglia Gori e alla nuova arrivata nella grande comunità della Stella Azzurra vanno i migliori auguri della società, dello staff e della squadra. Questi i giocatori convocati da coach Pasqualini per la trasferta di Sassari: Francesco Basili, Matteo Brunelli, Giacomo Chiatti, Valerio Giganti, Francesco Gori, Andrea Meroi, Marco Ottocento, Simone Rogani, Tommaso Rossetti. Arbitrano Lanfranco Rubera e Pierluigi Collura di Roma. Palla a due domani, sabato 9 novembre, alle ore 15,30 al PalaSerradimigni di Sassari.

   

Leave a Reply