Impianto fotovoltaico a Bassano Romano: i cittadini chiedono che la legge sia rispettata

ulivi2L’impianto fotovoltaico installato su terreno dell’Università Agraria di Bassano Romano è a norma? Se lo stanno chiedendo da mesi i residenti di località Prato Cecco e le richieste di chiarimenti non appaiono del tutto fuori luogo.

 

Come si evince da questi scatti fotografici non risultano pienamente rispettate le norme previste dall’atto autorizzatorio della Provincia di Viterbo.

 

Alcune opere sono state realizzate in modo parziale oppure non sono state seguite da un’adeguata manutenzione e/o irrigazione.

 

In particolar modo a ridosso della recinzione dovrebbero sorgere siepi di altezza non inferiore a metri 1,80, mentre al di fuori del recinto dovrebbero essere piantate specie arboree di almeno 3 metri di altezza.ulivi

 

Ad oggi le siepi, ove effettivamente piantate, non sono attecchite, mentre gli alberi piantati fuori non sembra abbiano ricevuto adeguata manutenzione.

 

Nel frattempo l’impianto funziona regolarmente da mesi.

   

Leave a Reply