In piazza San Sisto, prima del “Sollevate e fermi!”,canzoni e danze con la Prima Officina dello Spettacolo

Ieri sera in Piazza S.Sisto la folla in attesa, ha potuto godere nuovamente dell’evento “ASPETTANDO ROSA, MUSICAL IN APERITIVO” un momento caro alla città di Viterbo che vuole celebrare la Santa attraverso musiche, canzoni, testi, e danzeprima-officina-danza a lei dedicate. Protagonisti in assoluto della serata i piccoli e grandi artisti della PRIMA OFFICINA DELLO SPETTACOLO, che hanno dato un tocco del tutto nuovo a questo momento di festa. Un nuovo

lavoro quello presentato da Rita Proietti Gretti e Laura Stella, incentrato sulla figura di S.Rosa, evocata attraverso l’immagine di tante rose che con la loro danza hanno fatto da cornice alla splendida voce di Luisa Stella in un momento davvero magico. Ma non solo, anche attraverso i colori degli abiti si è voluto ricordare quelli propri di “Fiore del Cielo” il rosso , l’oro, , il bianco combinati con eleganza e raffinatezza, per esaltare la bellezza di questa grande opera d’arte. Ad accompagnare la voce del piccolo Cristian Andreoli c’è stata poi la danza dei Minifacchini che con i loro nastri rossi hanno intrecciato figure sempre diverse nello spazio, riempendo la scena con la loro presenza. Ai piedi della Macchina a momenti corali si sono alternati momenti più semplici, come l’assolo di Virginia Bracci che ha danzato sulla voce di Elisa Caminada interpretando i testi e la musica degli autori G. Pirroni e G.Sdinami. Un evento sempre in crescita che speriamo possa continuare a perpetrarsi nel tempo considerando la grande passione ed interesse che suscita tra i suoi partecipanti ogni anno sempre di più. La PRIMA OFFICINA DELLO SPETTACOLO, contenitore artistico multidisciplinare che si occupa di formazione con corsi di Danza – Musica – Teatro – Animazione – Spettacolo – Musical, al suo secondo anno di partecipazione, si considera onorata di proporre le proprie allieve per un appuntamento così sentito da tutti i Viterbesi.

   

Leave a Reply