Inaugurato all’ospedale Padre Pio di Bracciano un nuovo Ambulatorio Infermieristico

inaugurazione ospedale padre pio“Apprezziamo sicuramente questi segnali di attenzione verso l’Ospedale di Bracciano, per il rilancio del quale siamo stati e siamo costantemente impegnati. La sinergia in questo senso tra Comuni ed Asl, e tra questi e la Regione Lazio, ci auguriamo che porterà presto buoni frutti per il nostro territorio”.

E’ quanto ha detto il sindaco di Bracciano Giuliano Sala nel corso di una breve e sobria cerimonia con la quale all’ospedale Padre Pio di Bracciano è stato inaugurato in questi giorni un nuovo Ambulatorio Infermieristico presso l’Ospedale Padre Pio di Bracciano. L’ambulatorio infermieristico è un servizio sanitario assistenziale inserito all’interno dell’ospedale, organizzato e gestito da personale infermieristico qualificato. Gli obiettivi sono: rispondere ai bisogni assistenziali dei cittadini in materia di prestazioni infermieristiche; essere un punto di ascolto sanitario per mettere a disposizione dell’utenza informazioni e orientamento sulla prevenzione; curare la presa in carico dei cittadini attraverso la continuità assistenziale tra ospedali e servizi territoriali. Presso l’Ambulatorio Infermieristico ad esempio possono essere ricevute prestazioni sanitarie quali medicazioni di ferite, ulcere ed ustioni, bendaggi e fasciature semplici, terapia educazionale del diabetico, terapie iniettive e rimozione punti di sutura. In definitiva tutta una serie di attività che consentono all’utente un risparmio di tempo e permettono alle altre attività ambulatoriali ed ospedaliere di occuparsi con maggiore tranquillità di prestazioni più complesse. “Abbiamo sempre sostenuto – ha commentato il commissario della Asl Rm/F Giuseppe Quintavalle – l’importanza strategica dell’ospedale di Bracciano nell’economia complessiva dell’intera Azienda Sanitaria, ed ora che iniziano a delinearsi scenari confortanti per la risoluzione dei destini del nosocomio, confermiamo che la strada maestra che stiamo seguendo è la via giusta: stretta collaborazione con le amministrazioni comunali, Bracciano in testa, e dialogo costruttivo con la Cabina di Regia e le altre strutture regionali per una realistica analisi del quadro di riferimento e del ventaglio di azioni possibili in tale quadro. In questa partita da parte nostra – ha aggiunto Quintavalle – ci stiamo mettendo tutto l’impegno: a giorni per esempio, sempre all’interno del Padre Pio, partiranno i lavori di realizzazione di un nuovo modernissimo Laboratorio di Analisi Cliniche che finalmente disporrà di una struttura e di strumentazioni adeguate all’enorme mole di lavoro che svolge da anni sia in ambito ospedaliero che territoriale”.

   

Leave a Reply