Inaugurato il presepe del “Caffeina Christmas Village”

di WANDA CHERUBINI-

VITERBO- E’ stato inaugurato questa mattina, alle ore 12, nelle antiche scuderie di Palazzo dei Papi, il presepe di Caffeina Christmas Village, il grande villaggio  natalizio che aprirà i battenti questo pomeriggio alle ore 17, all’interno dello storico quartiere medioevale. Presenti all’inaugurazione di oggi, oltre al Vescovo di Viterbo, Lino Fumagalli, che ha benedetto il presepe, il sindaco Leonardo Michelini, la prefetta Rita Piermatti, il questore Lorenzo Suraci insieme a tutte le massime autorità militari ed al presidente della Fondazione Carivit, Mario Brutti. 

Non si è avuto il tradizionale taglio del nastro, ma semplicemente l’ingresso all’interno del presepe coperto, con in primis il Vescovo accompagnato dal sindaco e dalle altre rossi,-peirmatti-e-vescovoautorità. La storia del presepe è stata narrata dal prof. Fulvio Ricci, dopo che il gruppo di presenti aveva potuto ammirare già gran parte del presepe.

Molto suggestiva la scenografia, con attrezzi come carretti ed un lavatoio, ma anche l’installazione di un orto vero e proprio e l’esposizione di frutta, verdura e uova altrettanto vere. Un effetto scenico all’ingresso del presepe riproduce anche la neve, ma non mancano una fontana, una piccola cascata con acqua, dove una statua a grandezza naturale è riprodotta nell’atto di lavare i panni.

Molto curate anche le statue, fatte pervenire da un’azienda fiorentina,  raffiguranti scene di vita ed alcuni mestieri. Riprodotti anche dei bambini, seduti intenti a seguire una lezione con un cavalluccio di legno al loro fianco  e più in là dei monaci del tempo.

presepe-caffeina-,avandaiaIl gioco di luci, insieme al sottofondo musicale, rendono tutto ancora più suggestivo, prima di arrivare alla capanna della Natività,  dove il bue e l’asinello insieme alla Madonna ed a S.Giuseppe guardano verso la culla ancora vuota in attesa della nascita del Bambino Gesù.

Un presepe, molto suggestivo, dove sono i particolari, ricercati, a renderlo ancora più affascinante.

Soddisfazione è stata espressa dal primo cittadino per la bella rappresentazione della Natività: “Avete fatto – ha affermato Michelini rivolgendosi ad Andrea Baffo e Filippo Rossi di Caffeina, ideatori del tutto – una realizzazione scenografica di grande presepe-caffeina-statuegusto e professionalità che sicuramente sarà apprezzata da tutti i visitatori.  Questa scenografia aiuta a capire meglio  il vero significato del presepe, ad identificarsi di più sulla nostra storia, la nostra cultura. Ci aiuta a riscoprire le cose vere”.

Ha, quindi, preso la parola, prima della benedizione, il Vescovo Fumagalli che ha ringraziato gli organizzatori per questa opportunità ed ha affermato: “Il presepe ha un linguaggio  immediato, coinvolge il cuore, gli affetti. Ci invita ad avere amore per gli altri, che non sono degli estranei. Sono doni di Dio a noi. Dal punto di vista storico poi il Natale è stato scelto perchè era la festa  del Sole, festa di speranza: Cristo diventa rossi-e-baffomotivo di speranza per il mondo intero. Questo è il messaggio del Presepe. Buon Natale a tutti”.

Andrea Baffo, presidente della Fondazione CaffeinaCultura, ha ringraziato, infine, la Curia ed il Vescovo per aver permesso la realizzazione del presepe e per aver anche concesso la Sala Alessandro IV per il Teatro incantato. “Questa sfida è iniziata 16 mesi fa – ha riferito Baffo – Ringrazio gli architetti Carlo Marini ed Annalisa Laurenti che hanno realizzato tutto ciò. Qui dentro hanno lavorato scenografi, falegnami, fabbri, idraulici, elettricisti, almeno una trentina di persone quelle impegnate e 10/12 le aziende coinvolte. Speriamo che qualcosa di buono sia stato fatto”.

Con la benedizione del Vescovo alla Natività il presepe di Caffeina Christmas Village ora attende i numerosi visitatori.

   

POTREBBE ANCHE INTERESSARTI
Myale torna in radio con il nuovo singolo Hubble: l’indie sognante di cui avevamo bisognoLEGGI TUTTO
Dopo la fortunata release del suo nuovo album L’Innaffiatoio, l’artista fiorentino Myale – al secolo Alessio Peruzzi – torna a dire la sua all’interno del
Rush finale per “Filmdipeso”: concorso dedicato ai cortometraggi che abbattono i pregiudiziLEGGI TUTTO
LATINA –  Scade l’8 febbraio, per i registi professionisti e non, il termine per candidare le loro opere al III Short
Marta, i Carabinieri denunciano tre stranieri per gestione e deposito incontrollato di rifiutiLEGGI TUTTO
MARTA (Viterbo) – I Carabinieri della stazione di Marta, avevano già da tempo i sospetti sulla gestione poco chiara dell’ autolavaggio 
Roy cerca casaLEGGI TUTTO
Riceviamo e pubblichiamo: Roy e suo fratello sono stati trovati circa 2 mesi in Abruzzo in un paese dove le
Il senatore Battistoni interviene sul piano cinghialiLEGGI TUTTO
ROMA- Riceviamo dal senatore Francesco Battistoni e pubblichiamo: “”Sono passati 20 giorni dal drammatico incidente sulla A1, causato da un
Viterbo, ruba una borsa: acciuffata dalla PoliziaLEGGI TUTTO
VITERBO – E’ stata individuata in breve tempo,  dagli  uomini della Polizia di Stato della  Sezione  Reati contro il Patrimonio della
Volley F U18 gir. A. Alla Vbc blu il derby con Vip Paolo SaviLEGGI TUTTO
VITERBO- Continua la striscia positiva di vittorie, nove su nove incontri disputati, della Vbc blu nel girone A del campionato provinciale
Domenica 27 gennaio la benedizione degli animali in piazza del Plebiscito, attenzione alla viabilitàLEGGI TUTTO
VITERBO- Torna la benedizione degli animali in piazza del Plebiscito. L’appuntamento, organizzato  dal Centro equestre Cava di Sant’Antonio, in programma domenica
Il 25 gennaio nasce Piazza Grande Futuro ViterboLEGGI TUTTO
VITERBO- “Venerdì prossimo, 25 gennaio, presenteremo la mozione Zingaretti ai giovani della provincia: nasce ufficialmente il comitato Piazza Grande Futuro Viterbo.
Consiglio comunale, la prossima seduta domani 24 gennaioLEGGI TUTTO
VITERBO – Il presidente del consiglio comunale Stefano Evangelista, sentita la conferenza dei capigruppo dello scorso 18 gennaio, comunica che la