Inaugurato il presepe del “Caffeina Christmas Village”

di WANDA CHERUBINI-

VITERBO- E’ stato inaugurato questa mattina, alle ore 12, nelle antiche scuderie di Palazzo dei Papi, il presepe di Caffeina Christmas Village, il grande villaggio  natalizio che aprirà i battenti questo pomeriggio alle ore 17, all’interno dello storico quartiere medioevale. Presenti all’inaugurazione di oggi, oltre al Vescovo di Viterbo, Lino Fumagalli, che ha benedetto il presepe, il sindaco Leonardo Michelini, la prefetta Rita Piermatti, il questore Lorenzo Suraci insieme a tutte le massime autorità militari ed al presidente della Fondazione Carivit, Mario Brutti. 

Non si è avuto il tradizionale taglio del nastro, ma semplicemente l’ingresso all’interno del presepe coperto, con in primis il Vescovo accompagnato dal sindaco e dalle altre rossi,-peirmatti-e-vescovoautorità. La storia del presepe è stata narrata dal prof. Fulvio Ricci, dopo che il gruppo di presenti aveva potuto ammirare già gran parte del presepe.

Molto suggestiva la scenografia, con attrezzi come carretti ed un lavatoio, ma anche l’installazione di un orto vero e proprio e l’esposizione di frutta, verdura e uova altrettanto vere. Un effetto scenico all’ingresso del presepe riproduce anche la neve, ma non mancano una fontana, una piccola cascata con acqua, dove una statua a grandezza naturale è riprodotta nell’atto di lavare i panni.

Molto curate anche le statue, fatte pervenire da un’azienda fiorentina,  raffiguranti scene di vita ed alcuni mestieri. Riprodotti anche dei bambini, seduti intenti a seguire una lezione con un cavalluccio di legno al loro fianco  e più in là dei monaci del tempo.

presepe-caffeina-,avandaiaIl gioco di luci, insieme al sottofondo musicale, rendono tutto ancora più suggestivo, prima di arrivare alla capanna della Natività,  dove il bue e l’asinello insieme alla Madonna ed a S.Giuseppe guardano verso la culla ancora vuota in attesa della nascita del Bambino Gesù.

Un presepe, molto suggestivo, dove sono i particolari, ricercati, a renderlo ancora più affascinante.

Soddisfazione è stata espressa dal primo cittadino per la bella rappresentazione della Natività: “Avete fatto – ha affermato Michelini rivolgendosi ad Andrea Baffo e Filippo Rossi di Caffeina, ideatori del tutto – una realizzazione scenografica di grande presepe-caffeina-statuegusto e professionalità che sicuramente sarà apprezzata da tutti i visitatori.  Questa scenografia aiuta a capire meglio  il vero significato del presepe, ad identificarsi di più sulla nostra storia, la nostra cultura. Ci aiuta a riscoprire le cose vere”.

Ha, quindi, preso la parola, prima della benedizione, il Vescovo Fumagalli che ha ringraziato gli organizzatori per questa opportunità ed ha affermato: “Il presepe ha un linguaggio  immediato, coinvolge il cuore, gli affetti. Ci invita ad avere amore per gli altri, che non sono degli estranei. Sono doni di Dio a noi. Dal punto di vista storico poi il Natale è stato scelto perchè era la festa  del Sole, festa di speranza: Cristo diventa rossi-e-baffomotivo di speranza per il mondo intero. Questo è il messaggio del Presepe. Buon Natale a tutti”.

Andrea Baffo, presidente della Fondazione CaffeinaCultura, ha ringraziato, infine, la Curia ed il Vescovo per aver permesso la realizzazione del presepe e per aver anche concesso la Sala Alessandro IV per il Teatro incantato. “Questa sfida è iniziata 16 mesi fa – ha riferito Baffo – Ringrazio gli architetti Carlo Marini ed Annalisa Laurenti che hanno realizzato tutto ciò. Qui dentro hanno lavorato scenografi, falegnami, fabbri, idraulici, elettricisti, almeno una trentina di persone quelle impegnate e 10/12 le aziende coinvolte. Speriamo che qualcosa di buono sia stato fatto”.

Con la benedizione del Vescovo alla Natività il presepe di Caffeina Christmas Village ora attende i numerosi visitatori.

   

POTREBBE ANCHE INTERESSARTI
Con i Preludi del solista Walter Fischetti la magia contamina l’UnitusLEGGI TUTTO
(m.a.g.) – VITERBO – Ieri, 23 marzo all’Auditorium dell’Università della Tuscia di Viterbo, nell’ambito della XIV Stagione concertistica curata da
Immigrazione, eseguite trenta espulsioni dall’inizio del 2019LEGGI TUTTO
VITERBO – Sono state 30 le espulsioni effettuate a quasi tre mesi dall’inizio dell’anno dagli uomini della Polizia di Stato
La Stella Azzurra-Ortoetruria incontra il Grottaferrata al PalaMalè, alle 18LEGGI TUTTO
VITERBO – Big match stasera al PalaMalè per la Stella Azzurra Viterbo che incontra Grottaferrata, squadra  saldamente in testa alla
Uno spettacolo di magia al Teatro parrocchiale del Murialdo, alle 17LEGGI TUTTO
VITERBO – Domenica, 24 Marzo 2019, a Viterbo, presso il Teatro parrocchiale del Murialdo, si svolgerà un evento ‘magico’. Alle ore
A Vitorchiano una serata in memoria di Luca Scarponi. Raccolti più di duemila euro per l’AmanLEGGI TUTTO
di MARINA CIANFARINI – VITORCHIANO ( Viterbo) – La vita di Luca Scarponi è stata recisa il 13 febbraio scorso,
A Palma Campania grandi preparativi per la terza edizione della “Crocelle Race Park”LEGGI TUTTO
PALMA CAMPANIA ( Napoli) – Domenica 14 aprile si festeggia il ritorno della mountain bike cross country nella splendida cornice
La Maury’s Italiana Assicurazioni Tuscania spreca troppo, sconfitta dal CuneoLEGGI TUTTO
TUSCANIA ( Viterbo) – Una Maury’s Italiana Assicurazioni Tuscania Volley dai due volti non riesce, nonostante il doppio vantaggio iniziale,
A Corchiano al via un progetto innovativo per ridurre l’uso della plasticaLEGGI TUTTO
CORCHIANO ( Viterbo) – Ieri a Corchiano si è svolto un importante incontro operativo del Bio-distretto della Via Amerina e
Il Vangelo della domenica, III di QuaresimaLEGGI TUTTO
Vangelo Lc 13,1-9 Se non vi convertite, perirete tutti allo stesso modo. + Dal Vangelo secondo Luca In quel tempo si
La cecìna toscanaLEGGI TUTTO
di LUCA GUASTINI – VITERBO – TLa farina di ceci è molto utilizzata nella cucina mediterranea,  sono celebri le panelle