Inaugurato il nuovo parcheggio di via Faul

di MARINA CIANFARINI –

VITERBO – Il parcheggio in via sant’Antonio, sopra Valle Faul, si veste a nuovo. Pulito e riqualificato, è di nuovo fruibile.

Stamani, nonostante l’imperversare della pioggia, l’inaugurazione dell’area alla presenza dell’assessore ai lavori pubblici Alvaro Ricci e del vice sindaco Luisa Ciambella. Uno spazio dignitoso e godibile, recuperato dopo quarant’anni di completo abbandono, dotato di cinquanta posti auto, metà dei quali destinati ai residenti della nuova zona a traffico limitato Cs.

L’ultima parte, che si percorre camminando, porta all’ascensore. Per ragioni di sicurezza, resta libera.

“L’importo dell’intera opera ammonta a circa 100 000 euro – spiega Alvaro Ricci – ed, oggi, la inauguriamo con quindici giorni di anticipo rispetto alla regolare tabella di marcia. Una pavimentazione realizzata con materiale ecologico a cui serve ancora del tempo per stabilizzarsi, motivo per il quale, parte delle strisce bianche non sono state ancora disegnate”.

“Rimaniamo con i piedi per terra – prosegue Luisa Ciambella – ma tale realizzazione conferma che non siamo un’amministrazione immobile. Lunedì, 26 febbraio verrà inaugurata via Cairoli. Se invertiamo la comune tendenza, possiamo trovare le risorse per portare a compimento qualsiasi cosa. Tuttavia, subentra una nuova sfida. Manteniamo l’area così com’è, ferita in passato, merita benessere e attenzione. Risistemata ieri, oggi ripresenta evidenti sacchi di immondizia. Mi appello ai cittadini affinché la preservino e, se dovessero osservare scene di inciviltà, le segnalino con la giusta attenzione. Le telecamere sono presenti”.

Un parcheggio strategico, che presto sarà servito anche dall’ascensore. Previsto un appropriato sistema di illuminazione.

Print Friendly, PDF & Email