Incendi boschivi, accademia Kronos si costituirà parte civile

Riceviamo e pubblichiamo dall’ Avv. Ottavio Maria Capparella, Presidente della Sezione Accademia Kronos di Viterbo nonchè Responsabile Nazionale dell’Ufficio Legale e della Rete Legale di Accademia Kronos: “Accademia Kronos è un’ente di protezione ambientale riconosciuto dal Ministero della Transizione Ecologica ed è presente attivamente sul territorio nazionale con circa cinquanta sezioni, che operano a salvaguardia dell’ambiente, degli animali e della salute umana.
Ancora una volta dobbiamo assistere al terribile fenomeno distruttivo degli incendi boschivi, che annientano e depredano la flora e la fauna del nostro Paese, oltre a costare, non di rado, diverse vite umane. Spesso gli incendi sono determinati dall’azione volontaria di mani criminali (cause dolose), questo è quanto sta avvenendo in Sicilia, Sardegna, Calabria e Abruzzo (sperando che l’elenco non si allunghi ulteriormente).
Un fenomeno, purtroppo, sempre più ricorrente, una ferita che ogni anno lacera il nostro territorio e che necessita di accurate azioni investigative, non solo nei riguardi di chi materialmente è la causa dell’innesco, ma anche sulle potenziali colpe e condotte negligenti nella gestione e nella tutela/controllo dei territori.
A conferma di ciò un’esplicita considerazione viene, proprio in queste ore, dallo stesso Ministero della Transizione Ecologica: “gli incendi sono dovuti alle azioni dell’uomo e ai cambiamenti climatici ; oltre il 70% è responsabilità nostra!”.
Come associazione ambientalista ci sentiamo chiamati in causa e avvieremo, attraverso la nostra
Rete Legale, le opportune azioni, costituendoci parte civile nei processi che verranno istruiti verso i
colpevoli di tali crimini ambientali e sociali!

Print Friendly, PDF & Email