Incendio in una palazzina al quartiere Carmine di Viterbo

VITERBO – Un incendio è divampato in un appartamento in piazza lago di Monterosi, al Carmine. Il rogo è iniziato questa mattina verso le 6,45 in un vano notte di un appartamento situato sul piano sopraelevato di una palazzina di 4 piani. Sul posto sono intervenuti gli agenti della Volante che hanno fatto evacuare

gli abitanti dell’edificio, nonostante il fumo che ha invaso tutto lo stabile ha reso difficile tale operazione. Insieme alla polizia, anche il personale del 118, che ha operato con una squadra di Viterbo  un’autobotte ed un’autoscala. Tutto l’appartamento è stato danneggiato dal fumo e durante le operazioni è stata fatta evacuazione totale della palazzina. Da stabilire le cause dell’incendio. Durante le operazioni di soccorso è stato effettuato dai vigili del fuoco il salvataggio di una 90enne non deambulante che si trovava ai piani superiori. E’ stato richiesto dai vigili del fuoco il supporto dell’Ares 118 intervenuta con diverse autolettighe. In totale, oltre alla novantenne ricoverata, ci sono stati altri due ricoveri in ospedale, ovvero un’altra novantenne ed una donna di 57 anni. Tutte le persone erano coscienti. L’appartamento è stato dichiarato non agibile, mentre nella palazzina gli abitanti sono potuti rientrare nei rispettivi appartamenti.

 

Print Friendly, PDF & Email