“INCONTRO 2022 – La Tuscia incontra l’Arte Olandese”, conclusa la prima edizione dell’evento

CELLENO ( Viterbo) – Sì è conclusa ieri a Celleno la prima edizione di INCONTRO 2022 – La Tuscia incontra l’Arte Olandese, riuscito festival culturale grazie al quale 15 artisti olandesi hanno potuto esporre, lungo un percorso che si snodava nell’abitato antico del paese, opere prodotte in quello stesso territorio negli anni precedenti grazie a una serie di residenze artistiche.

Il pubblico intervenuto ha potuto apprezzare oltre ai lavori esposti in mostra, due concerti di musica classica della bravissima cantante Charlotte Beukers accompagnata dal M. Tom Van Gurp, Y installazione/performance di linguaggi multidisciplinari per la regia di Ilaria Passeri, prodotti tipici olandesi nella Holland House allestita presso l’ex Mattatoio: all’info point in piazza San Rocco i numerosi turisti e curiosi intervenuti, sia italiani che stranieri, hanno ricevuto indicazioni e regali in tema con il festival.

Questa prima edizione si chiude quindi con grande soddisfazione degli ideatori della manifestazione, la Fondazione Zeeuws Blauw (NL), e del Comune di Celleno, che ha collaborato alla perfetta riuscita della kermesse grazie al prezioso contributo della amministrazione locale, della ProLoco e di generosi sponsor.

Molte e molto proficue le occasioni di “incontro” tra la popolazione locale e gli artisti intervenuti, invitati domenica 26 a partecipare a una tavola rotonda sul tema dell’arte contemporanea, su come questa si possa esprimere e possa aiutare una realtà piccola ma molto vitale come Celleno ad assumere un ruolo sempre più di protagonista nel panorama artistico contemporaneo.

Si chiude con un arrivederci alla prossima edizione, nella speranza che sia piena di nuovi scambi e nuovi incontri.

Print Friendly, PDF & Email