Infrastrutture, Panunzi (Pd): “Serve unità di intenti per migliorare la mobilità nel nostro territorio”

VITERBO – “Serve unità di intenti tra istituzioni, imprenditori e associazioni di categoria per migliorare la mobilità nella Tuscia”. Il consigliere regionale Enrico Panunzi (Pd) ha partecipo ieri alla Camera di commercio di Viterbo al convegno sulle infrastrutture della Tuscia organizzato da Filca Cisl Lazio Nord. Il vice presidente della decima commissione ha toccato vari temi. Centrale quello della trasversale.

“Quando siamo arrivati nel 2013 in Regione, la precedente amministrazione aveva mantenuto l’impegno di finanziare il 10%. – afferma Panunzi – Anas voleva la copertura totale. L’opera è stata aggiudicata dopo due anni e, nonostante il debito di 12 miliardi di euro, abbiamo trovato i 110 milioni necessari a far partire i lavori, che sono conclusi. Siamo nella fase di collaudo dell’infrastruttura”.

Un progetto importante, ma incompleto per i lacci della burocrazia. “Sarebbe già stato possibile superare l’arco di Monte Romano con i ribassi. – sottolinea il vice presidente della decima commissione – Una legge “barocca” però lo impedisce. Ci sono poi le risorse per completare l’ultimo tratto. Ma c’è il ricorso al Tar ed eventualmente quello al Consiglio di stato. Ritardi su ritardi che danneggiano il nostro territorio. Questa è la situazione e cambiarla appare oggettivamente difficile. Ci sono stati ministri, assessori, commissari per la semplificazione. Ma nessuno ha mai portato a casa risultati concreti”.

Esiste una maggioranza silenziosa che va ascoltata. “Dobbiamo smetterla di seguire chi urla di più. – aggiunge il consigliere regionale – Non è possibile andare avanti in questo modo. Non dobbiamo chinare la testa ma iniziare a fare proprie le istanze delle tante persone che hanno un’opinione diversa dagli “strilloni” tanto di moda oggi”.

Infine, serve un patto per la mobilità. “Questo convegno è un fatto positivo. – conclude l’esponente del Partito democratico – Esiste la volontà comune di migliorare le infrastrutture, consapevoli che solo in questo modo è possibile garantire una rete capillare, anche per raggiungere le zone più lontane e isolate. Il sistema dei trasporti va gestito in modo rigoroso ma ha dei costi sociali che non possono essere eliminati, per garantire il diritto allo spostamento”.

 

   

Articoli Correlati

POTREBBE ANCHE INTERESSARTI
Il Vangelo della domenica, II del Tempo ordinarioLEGGI TUTTO
Vangelo Gv 2,1-11 Questo, a Cana di Galilea, fu l’inizio dei segni compiuti da Gesù. + Dal Vangelo secondo Giovanni In
La programmazione del cinema Lux di ViterboLEGGI TUTTO
VITERBO- Nella prossima programmazione del cinema Lux di Viterbo, in viale Trento, con ingresso a 5 euro, verrà proiettato dal
Ottimo risultato della colletta alimentare per l’Emporio solidale I Care di ViterboLEGGI TUTTO
VITERBO – Riceviamo e pubblichiamo: “Grande risultato della colletta alimentare di sabato 19 gennaio 2019 per l’Emporio Solidale I Care
“Raccontare Dio oggi”, sala piena per Andrea Monda al Bistrot CaffeinaLEGGI TUTTO
VITERBO – Fra David Foster Wallace e la teologia per incrociare gli occhi della “prima generazione incredula”, che mantiene però
Al Museo Colle del Duomo una stimolante narrazione sulla pittura: “Di Venerdì comunicArte”LEGGI TUTTO
di MARIA ANTONIETTA GERMANO – VITERBO – Al Museo Colle del Duomo di Viterbo l’arte e la poesia sono posti
Volley femminile Serie C, la capolista Vbc Viterbo incontra il Volley CastelloLEGGI TUTTO
VITERBO – Ultima di andata domani sera al PalaVolley di via Gran Sasso per la Vbc Viterbo impegnata nel campionato
Viterbese-Juve Stabia sulla web radio di Diretta Sport, domenica 20 gennaioLEGGI TUTTO
VITERBO – Domenica 20 Gennaio dalle ore 14,00 sulla Web-Radiovisione www.direttasportviterbo.it nuovamente con i gialloblù. Un ricco pre partita di
Esami superati per gli allievi del Taekwondo Olimpic VetrallaLEGGI TUTTO
VETRALLA ( Viterbo) – Prova d’esame superata a pieni voti per gli allievi e allieve del taekwondo olimpic Vetralla.buona preparazione
Manifesto Calenda, Minnucci (Pd): “Aderire è la scelta giusta”LEGGI TUTTO
ROMA – “Se vogliamo tenere unita l’Europa, difenderla e migliorarla, l’appello lanciato da Calenda è da accogliere e rilanciarlo con
Lega Viterbo: “Nei presidi di Ronciglione e Montefiascone sarà garantito il servizio anche di notte”LEGGI TUTTO
VITERBO – Lega Viterbo esprime soddisfazione per quanto stabilito a seguito dell’ incontro avvenuto questa mattina tra il Senatore Fusco,