Insulti al presidente della Repubblica Mattarella sui social

di REDAZIONE-

VITERBO- Il presidente della Repubblica Sergio Mattarella ha ricevuto minacce ed insulti sui social. Tra gli indagati ci sarebbe anche un viterbese. “Ti auguro di morire male”, “Non vedo l’ora che ci sia il tuo funerale” soltanto alcuni dei messaggi incriminati su cui sta indagando la Procura di Roma. In totale sono 11 gli indagati e tra questi figura anche un viterbese. Il reato ipotizzato è quella di  offesa all’onore e al prestigio del Capo dello Stato.

 

Print Friendly, PDF & Email