Karate, Gran Prix di Lombardia FIK 2024

Gli atleti selezionati della Scuola Keikenkai tornano dalla gara nazionale con quattro ori, un argento e quattro bronzi, obbiettivo: Campionato Mondiale IKU 2024 – Buenos Aires, Argentina. Sabato 10 e domenica 11 febbraio il Palasport di Mariano Comense (CO) ha ospitato la competizione “Grand Prix di Lombardia FIK 2024” che ha visto la partecipazione di 950 atleti provenienti da tutta la penisola. Impeccabile, come di consueto, l’organizzazione messa in campo dalla Federazione Italiana Karate presieduta dal Dott. Riccardo Mosco ed eccellente il lavoro del Comitato Regionale Lombardia FIK, che ha ospitato e curato l’evento sotto l’abile direzione del Presidente Regionale M° Luciano Diani.

La Scuola Keikenkai diretta dal M° Sergio Valeri, con sede centrale a Viterbo, era presente in gara con 17 atleti schierati in diverse categorie, specialità e classi di età, la squadra era composta dai migliori atleti agonisti selezionati presso la sede centrale di Viterbo e presso le diverse sedi sul territorio della provincia di Viterbo e in Umbria, ASD Mizuumi Dojo – Keikenkai di Montefascone diretto dal M° Paola Polegri, ASD Seishinkan Ronciglione diretto dall’ All. Luca Laezza, ASD Kanagawa Civita Castellana diretto dal M° Marcello Orazi, ASD Doshin Kan – BudoKai diretto dall’ Istr. Giuseppe Carvone, ASD Yuushikan di Acquapendente Orvieto diretto dal M° Fabio Gentileschi.
Ottimi i risultati, specialmente per il numero di ori conquistati in importanti categorie, quattro ori, un argento e quattro bronzi.

Medaglie:

ORO:
CALABRESE ERICA (Montefiascone), KUMITE CADETTI -47 KG
CARABALI BRAYAN (Viterbo), KUMITE ESORDIENTI -45 KG
GERUNZI CESARE (Viterbo), KUMITE CADETTI -52
KOCEKU ERICO (Montefiascone), KUMITE CADETTI +70 KG

ARGENTO:
RINALDI GABRIEL (Viterbo), KUMITE ESORDIENTI -45 KG

BRONZO:
CARABALI BRAYAN (Viterbo), KATA ESORDIENTI MASCHILE SHOTOKAN
KDIB AMIR (Vetralla), KUMITE SENIORES -62 KG
CALABRESE VIOLA (Montefiascone), KUMITE CADETTI -55 KG
FERRAMI FRANCESCO (Ronciglione), KUMITE IPPON CADETTI +60

Fuori dal podio, in alcuni casi per poco oppure eliminati dai propri compagni di squadra, ma spesso ottime prestazioni non sufficienti in categorie molto competitive e di altissimo livello, per gli atleti ANSELMI LORENZO, BRIZI DIEGO, BURDUF ANTONIO, CARVONE CLAUDIO, CHIODO MATTIA, KDIB YOUNES, RITA CHIARA, SURDU MAXIM e VASELLI LUCA.

Il M° Sergio Valeri si complimenta per il lavoro svolto dai Coach in Gara, con l’allenatore della Squadra agonistica selezionata della Scuola Keikenkai All. Luca Laezza, per tutto il suo impegno proferito in gara e negli allenamenti agonistici di preparazione specifica, e con il M° Marcello Orazi e M° Paola Polegri per il prezioso aiuto, per il supporto e la gestione tecnico/organizzativa della squadra in trasferta, un grazie speciale all’Istr Giuseppe Carvone e un complimento a tutti gli insegnanti della Scuola per il lavoro agonistico portato avanti quotidianamente nelle loro sedi.

Prossimo importante appuntamento sarà il Campionato Italiano FIK in calendario per il 22 e 23 Marzo a Pescara, “dove si chiuderanno i giochi”, verrà definita la classifica azzurrabili 2024 e gli atleti che risulteranno primi in classifica, in base ai punteggi acquisiti durante la stagione agonistica, entreranno di diritto a far parte della squadra nazionale FIK che volerà a Buenos Aires il prossimo ottobre 2024 in occasione del IKU WORLD KARATE CHAMPIONSHIP.

Print Friendly, PDF & Email
Condividi con:
LEGGI TUTTE LE NOTIZIE