L’Alto Lazio si impone nel CORRINTUSCIA 2013 con i maschi, davanti alla Zona Olimpica Team

Si è concluso da poco, con la disputa dell’ultima prova di Canino, il circuito podistico provinciale del “CORRINTUSCIA” che ha visto quest’anno ben 26 manifestazioni in calendario, a partire dalla quotata “Maratonina dei 3 Comuni” di gennaio.GRUPPO-Master-Alto-Lazio-r Aumentate insieme alle gare in programma anche il numero dei partecipanti che hanno reso particolarmente interessante tutto il circuito di gare, con ben 79 squadre presenti, che ha interessato quasi tutti i comuni

della Tuscia organizzato in maniera impeccabile dalla UISP Provinciale di Viterbo, guidata dall’inossidabile Massimo Maietto. Anche quest’anno in campo maschile, l’affermazione dell’Alto Lazio di Civitacastellana, compagine guidata da Roberto Percossi che ha ottenuto il primo posto di società con 21.672, al 2° posto la compagine di Viterbo della Zona Olimpica Team con 20.341 punti ed al 3° posto la Pol. Montalto con 19.280 punti. L’Alto Lazio e la Zona Olimpica ottengono anche in campo femminile rispettivamente il 4° e 3° posto confermandosi società leader nella provincia. Artefici della vittoria dell’Alto Lazio numerosi atleti che hanno primeggiato anche nelle classifiche individuali come Rosci negli MM20, Martelletti negli MM25, Di Cosimo negli MM30, Gelanga negli MM40, Stella negli MM70 e in campo femminile Sperati nelle MM45 e Macchioni 2^ neglle MM35, ma soprattutto grande merito va dato a Giulio Arsenti che si è imposto sia nella categoria MM45 ma anche nella classifica assoluta dei “TOP RUNNERS”. Più che soddisfatti del risultato, il presidente della società Ermanno Tronti ed il vice Fabrizio Maiolati che annotano la grande crescita del settore podistico su strada che lascia ben sperare anche per il prossimo avvio dell’attività agonistica del 2014.

   

Leave a Reply