Università Unimarconi

L’ ex campione d’Italia Francesco Paparo torna sul ring il 15 aprile

Sabato 15 aprile, all’MGM di Milano,  l’ex campione d’Italia Under 22 Francesco Paparo (2 vittorie e 1 pari da professionista) affronterà il serbo Dusan Janjic (0-1) sulla distanza delle 6 riprese. “Francesco deve combattere spesso – commenta Francis Rizzo, fondatore del Francis Boxing Team di Rho ed allenatore di Francesco Paparo – e quindi gli ho organizzato questo match. Voglio ringraziare Elvis Bejko della società pugilistica Rocky Marciano di Cinisello Balsamo per avermi aiutato a trovare l’avversario. Elvis mi ha detto che Dusan ha avuto una buona carriera dilettantistica e questo ha il suo peso. Che abbia perso il suo primo incontro da professionista, contro Nicolò Setaro lo scorso 26 febbraio, è secondario. Anche Francesco ha avuto una bella carriera da dilettante culminata con la vittoria del campionato italiano Under 22 nel luglio 2021 a Cascia in Umbria. In quell’occasione, Francesco ha disputato quattro match in altrettanti giorni (dal 7 all’11 luglio) superando Raffele Lasco, Hajriz Buletini, Daniele Oggiano e Youssef Al Mouchid. Gli addetti ai lavori sono stati sorpresi della vittoria di Francesco, io no perché ho sempre creduto in lui (che è anche mio nipote). Lo stesso vale per i suoi compagni di palestra che lo hanno soprannominato King Papachenko perché combatte in modo simile all’ormai leggendario campione olimpico e mondiale Vasily Lomachenko. Nel record professionistico di Francesco stona il pareggio contro Simone Carlin: aveva vinto Francesco, non ho dubbi al riguardo. Francesco si è preso la rivincita superando ai punti Simone Carlin nel corso della manifestazione The Art of Fighting 2 lo scorso 19 novembre al PalaMeda. L’obiettivo di Francesco è diventare campione d’Italia anche da professionista. Contiamo di raggiungerlo nel giro di un anno e mezzo, due anni al massimo. Non abbiamo ancora deciso in quale categoria visto che Francesco è un peso leggero ma non ha problemi a scendere nei pesi superpiuma. In questo momento, nella classifica dei pesi leggeri italiani redatta da Boxrec.com Francesco è numero 29.  Per scalare posizioni in classifica, Francesco deve  battere un avversario classificato più in alto. Fra i pesi superpiuma, un buon avversario sarebbe Giuseppe Osnato che è classificato numero 8 in Italia da Boxrec.com. Ne ho già parlato con la Opi Since 82 che gestisce Osnato. Nel frattempo, è fondamentale superare Dusan JanjIc il 15 aprile all’MGM. Voglio ringraziare Angelo Valente della Kick and Punch e la Sap Fighting Style dell’avvocato Michele Briamonte che collaborano con me alla realizzazione di questo evento.”

Francis Rizzo ha già organizzato un evento all’MGM in Via Marco d’Agrate 23 a Milano: Ring Roosters 11, svoltosi l’11 dicembre 2021. “L’evento del 15 aprile non sarà la 13ma edizione di Ring Roosters, inteso come galà degli sport da combattimento, ma rientra nel nostro circuito – spiega Francis Rizzo – e serve per far conoscere i nostri atleti. I grandi eventi sono sempre figli dei piccoli eventi che in Inghilterra chiamano club fighting: organizzando spesso eventi in impianti da meno di mille posti si fanno combattere i pugili che hanno bisogno di costruirsi il record e di farsi conoscere dal pubblico e dai giornalisti. L’MGM è un’ottima location con una capienza di almeno 600 posti, l’ideale per il club fighting.”

Print Friendly, PDF & Email
Condividi con:
LEGGI TUTTE LE NOTIZIE