L’8 marzo la marea femminista invade Viterbo

VITERBO- Riceviamo e pubblichiamo: “In occasione della festa della donna, Non una di meno si mobilita contro le discriminazioni di genere sui luoghi di lavoro e nella vita. La città di Viterbo sciopera la violenza strutturale che colpisce la vita delle donne, in famiglia, sui posti di lavoro, per strada, negli ospedali, nelle scuole, dentro e fuori i confini.

Precarietà e sfruttamento pesano il doppio sulle donne, costrette a sobbarcarsi il carico di un welfare ormai inesistente. Insulti, molestie e ricatti sessuali avvengono quotidianamente sui posti di lavoro, fra le mure domestiche e sulle strade.

Al grido di “Non una di meno” l’8 marzo sarà sciopero generale, globale.

Dal Brasile all’Ungheria, dall’Italia alla Polonia, le politiche contro le donne, la difesa della famiglia e dell’ordine patriarcale e gli attacchi alla libertà di abortire vanno di pari passo con la guerra aperta contro gli sfruttati, i migranti e i rom.

Patriarcato, razzismo e sfruttamento sono armi diverse in mano al Capitale che hanno tutte lo stesso scopo: silenziare qualsiasi protesta. Padri e padroni, governi e chiese, vogliono “rimetterci a posto”.

Noi, invece, alziamo la testa, al “nostro” posto non ci stiamo e non ci staremo.

L’8 marzo, a Viterbo, come in tutto il mondo, sarà una giornata in cui le lotte che, quotidianamente, portiamo avanti saranno visibili.

Lottiamo, uniti e unite, perché chiunque possa scioperare indipendentemente dal tipo di contratto, nonostante il ricatto degli infiniti rinnovi e l’invisibilità del lavoro nero.

Saremo nelle strade e nei luoghi di lavoro

Con lo sciopero dei e dai generi per la liberazione di tutte le soggettività. Combattiamo per il diritto all’autodeterminazione sui propri corpi contro le violenze e le patologizzazioni imposte alle persone trans e intersex.

Con lo sciopero dei consumi e dai consumi per un altro modo di vivere, alternativo alle colonizzazioni e allo sfruttamento dei territori e dei corpi umani e animali.

Con lo sciopero dal lavoro produttivo e riproduttivo per bloccare ogni ambito in cui si riproduce violenza economica, psicologica e fisica sulle donne.

Se le nostre vite non valgono, noi scioperiamo”.

 

Non una di meno Viterbo

 

 

   

Articoli Correlati

POTREBBE ANCHE INTERESSARTI
Tarquinia, il candidato sindaco Moscherini: “Ultimi ritocchi al programma per accogliere le proposte dei cittadini”LEGGI TUTTO
TARQUINIA ( Viterbo) – Riceviamo dal Comitato Elettorale, Gianni Moscherini Sindaco e pubblichiamo: “A Gianni Moscherini piace fare le cose
Elezioni amministrative a Civita Castellana, la Lega pronta ad una quarto candidato in accordo con la coalizioneLEGGI TUTTO
di WANDA CHERUBINI- VITERBO- L’incontro di questo pomeriggio della Lega ha messo in evidenza anche la situazione di Civita Castellana
La Lega fa il punto della situazione in vista della prossime elezioniLEGGI TUTTO
di WANDA CHERUBINI- VITERBO- I rappresentanti della Lega della Tuscia, con il senatore Umberto Fusco, si sono dati appuntamento questo
Alla scoperta di Vulci, la piccola Pompei del Lazio. Domenica 31 marzoLEGGI TUTTO
MONTALTO DI CASTRO ( Viterbo) – La porta e le mura di cinta bastano a darci la misura della grandezza
Basket femminile, le Ants a Santa Marinella per rimanere in corsaLEGGI TUTTO
VITERBO – E’ una partita senza appello quella che attende le ragazze del Tuscia Basket Ants, impegnata in questa domenica
Fiera dell’Annunziata, informazioni per la Ztl centro storicoLEGGI TUTTO
VITERBO – In occasione della fiera della Santissima Annunziata, in programma lunedì 25 marzo per le vie del centro, si
“La carrozza del Duce deve restare a Viterbo”, l’assessore Laura Allegrini scrive a Nicola ZingarettiLEGGI TUTTO
VITERBO – Riceviamo il testo della lettera inviata dall’assessore ai lavori pubblici Laura Allegrini al presidente della Regione Nicola Zingaretti
Viterbese Castrense-Vibonese in programma domenica 24 marzo, attenzione alla viabilitàLEGGI TUTTO
VITERBO – In occasione della partita di calcio Viterbese Castrense – Vibonese (girone A di Lega Pro), in programma domenica
Piscina comunale, si lavora per riaprire l’impianto al più prestoLEGGI TUTTO
di Redazione – VITERBO – La piscina comunale ha chiuso di nuovo le sue porte. Il sindaco Giovanni Arena sta
Caccia alle auto rubate, controlli a tappeto della PolstradaLEGGI TUTTO
VITERBO – Gli uomini  della Polizia di Stato della Sezione Polizia Stradale di Viterbo, nei giorni scorsi, hanno rintracciato e