La Befana della Gioia è pronta di nuovo a consegnare i suoi doni

Ancora una volta la Befana della Gioia terminerà la sua missione consegnando i giocattoli raccolti all’Aquila e a Roma. Dopo settimane di intense raccolte, laLocandina-Befana-2014-Aquila collaborazione fra la Scuola di Pace di Italo Cassa (la sua Befana della Gioia ha raggiunto la 18° edizione) e varie realtà del mondo del Volontariato ha dato i suoi frutti e sono state quindi predisposte, come di consueto, due

giornate di consegna dal significato molto profondo: la prima il 5 gennaio all’Aquila e la seconda il 6 gennaio presso alcune realtà del territorio romano. Due giornate diverse che vedranno protagonisti i bambini di tutte etnie con i loro sorrisi.

La raccolta vede la collaborazione, ormai da anni, dell’Associazione di Protezione Civile Radio e Non Solo Monterosi e dei volontari della Protezione Civile di Fabrica di Roma che hanno organizzato, fin dai primi di novembre, dei punti di raccolta sul territorio viterbese e romano.

Il 5 gennaio, per il quinto anno consecutivo, la distribuzione delle migliaia di giocattoli raccolti avverrà presso la tensostruttura della centrale Piazza Duomo all’Aquila.

Il 6 gennaio la carovana si sposterà a Roma dove i mezzi della Befana della Gioia ed i mezzi delle Associazioni di Protezione Civile faranno tappa presso il quartiere di Torpignattara (con il patrocinio della Regione Lazio e di Roma Capitale) presso la Sala del Municipio in Piazza della Maranella. Saranno due giornate diverse che vedranno protagonisti i bambini di tutte etnie con i loro sorrisi.

   

Leave a Reply