“La bella addormentata” con il Balletto di San Pietroburgo al Teatro Traiano. Giovedì, 13 dicembre

CIVITAVECCHIA ( Roma) – La magia della danza classica arriva a Civitavecchia con il Balletto di San Pietroburgo, il 13 dicembre 2018 ore 21 al Teatro Traiano, nell’ambito della stagione teatrale nata grazie alla collaborazione tra il Comune di Civitavecchia e ATCL – Associazione Teatrale fra i Comuni del Lazio.

Tra i capolavori ballettistici dell’Ottocento, La Bella Addormentata rappresenta il massimo dell’espressione classica, in cui la danza pura acquista maggior risalto rispetto alle vicende narrative in un clima di astrazione teatrale.

Secondo dei tre balletti composti da Pëtr Il’ič Čajkovskij nel 1889, La Bella Addormentata riscosse subito un grande successo alla prima il 15 gennaio 1890 presso il Teatro Mariinskij di San Pietroburgo. Il libretto fu scritto dal principe e sovrintendente dei Teatri Imperiali di San Pietroburgo, Ivan Vsevoložskij, che concepì lo scenario nello stile dei balletti di corte di Luigi XIV, e la coreografia venne affidata a Marius Petipa, già coreografo di numerosi e famosi balletti. Il balletto arrivò in Italia, al Teatro alla Scala di Milano nel 1896.

Un fiore all’occhiello per il Balletto di San Pietroburgo, che arriva a Civitavecchia dopo 3 sold out a Viterbo con Il lago dei cigni, con le favolose e incantate scenografie e costumi, le stupende musiche di P.I. TCajkovskij e la coreografia di Marius Petipa, La Bella Addormentata è considerato uno dei più grandi balletti della Russia imperiale. La produzione del Balletto di San Pietroburgo è entusiasmante, con il suo romantico finale come in tutte le fiabe, La Bella Addormentata conquista il pubblico, ora come prima, quando si addormentò, più di cento anni fa. Il balletto si basa sulla fiaba francese di Charles Perrault: la storia si apre con i festeggiamenti alla corte di re Florestano XXIV per la nascita della principessa Aurora alla quale le sei fate portano doni e benedizioni. L’allegria è turbata dall’apparizione della perfida fata Carabosse, che non essendo stata invitata alla cerimonia, pronuncia la terribile maledizione: Aurora morirà a sedici anni dopo essersi punta un dito. La fata dei Lillà modifica il maleficio per cui la principessa cadrà in un sonno profondo dal quale sarà risvegliata solo con un bacio d’amore. In occasione del sedicesimo compleanno di Aurora, tre donne vengono graziate dal re e dalla regina per aver contraddetto al decreto reale che proibiva l’uso di ogni oggetto pungente. Durante la festa, la principessa danza il famoso adagio della rosa con i quattro pretendenti ma la perfida Carabosse, travestita da vecchio, le offre dei fiori che celano un ago. Aurora cade addormentata e con lei tutta la corte, e per proteggerli la fata dei Lillà avvolge la reggia in un’intricata foresta con un incantesimo. Cento anni dopo la fata dei Lillà racconta la storia di Aurora al principe Florimondo guidandolo al castello. Dopo uno scontro con Carabosse giunge al letto della principessa e spezza la maledizione con un bacio. Tutta la corte così si risveglia e nel finale festeggia le nozze dei due giovani.

PREZZI BIGLIETTI:

 

PLATEA

Poltronissima

42,00 euro + 2,00 prevendita

Ridotto Invalidi 42,00 euro + 1 omaggio,

Gruppi da 10 unita in poi e bambini fino a 12 anni 36,00 euro + 2,00 prevendita

 

Poltrona

38,00 euro + 2,00 prevendita

Ridotto invalidi 38,00 euro + 1 omaggio

Gruppi da 10 unita in poi e bambini fino a 12 anni 32,00 euro + 2,00 prevendita

GALLERIA

32,00 euro + 2,00 prevendita)

Ridotto invalidi 32,00 euro + 1 omaggio

Gruppi da 10 unita in poi e bambini fino a 12 anni 26,00 euro + 2,00 prevendita

BALCONATA

26,00 euro + 2,00 prevendita

Ridotto invalidi 26,00 euro + 1 omaggio

Gruppi da 10 unita in poi e bambini fino a 12 anni 22,00 euro + 2,00 prevendita

prevendita biglietti

botteghino: dal martedì al sabato orari 10.00 -13.00 / 16.00 – 19.00

Apertura in caso di spettacolo:

domenica e festivi 16.00 – 19.00

Teatro Comunale Traiano

Corso Centocelle 1 – 00053 Civitavecchia

tel. 0766 370011

www.teatrotraianocivitavecchia.it

E-mail: info@teatrotraianocivitavecchia.it

ATCL: ufficio stampa Emanuela Rea, rea@atcllazio.it; tel. 3805882657

   

Articoli Correlati

POTREBBE ANCHE INTERESSARTI
Mtb Santa Marinella-Cicli Montanini: cinque vittorie nel ciclocross in due giorniLEGGI TUTTO
Fine settimana dell’Immacolata Concezione dedicato prevalentemente al ciclocross con grandissime soddisfazioni per la Mtb Santa Marinella in più parti d’Italia.
“Sfumature di Natale”, l’ evento benefico di Anna FendiLEGGI TUTTO
VITERBO – Anna Fendi è lieta di presentare “Sfumature di Natale” nella location “la Canonica dei Fiori” di Ronciglione. La villa, proprietà
In arrivo la cometa di NataleLEGGI TUTTO
di REDAZIONE- Si sta avvicinando alla Terra la cometa di Natale, ovvero la  cometa 46P/Wirtanen, che sarà visibile almeno fino al
La ricca programmazione del cinema Lux di ViterboLEGGI TUTTO
VITERBO – Anche per questi mesi di dicembre e gennaio risulta ricca la programmazione del cinema Lux di viale Trento,
Mister Conticchio ai giovani del Barco Murialdina: “Allenate il talento e non smettete mai di credere ai vostri sogni”LEGGI TUTTO
VITERBO – “Allenate il talento e non smettete mai di credere ai vostri sogni”. È il messaggio lanciato dall’ex giocatore di
Valentano, l’istiuto comprensivo Ruffini dedica tre giorni di riflessioni sui diritti umaniLEGGI TUTTO
VALENTANO (Viterbo) – In occasione del 70 anniversario della dichiarazione universale dei diritti umani e del centenario della fine della Grande
Gli studenti dell’alberghiero di Ladispoli all’alternanza Day di CivitavecchiaLEGGI TUTTO
CIVITAVECCHIA (Roma) – Un evento da non perdere dedicato alla cultura d’impresa, ai giovani e al mondo della formazione: martedì 11
A Viterbo la mostra Evolution#1LEGGI TUTTO
VITERBO – Evolution#1 è una mostra d’arte contemporanea, in programma allo spazio Pensilina di Viterbo, dal 16 dicembre all’8 gennaio.
Narni è tra i destinatari dei fondi Ue per attivare hotspot wifi freeLEGGI TUTTO
NARNI – Riceviamo da Luca Tramini, consigliere del Movimento 5 Stelle di Narni e pubblichiamo: “Grazie all’impegno preso dal Comune
Santa Severa, 7mila presenze nei primi due giorni di apertura del magico castelloLEGGI TUTTO
SANTA SEVERA (Roma) – La magia del Natale è arrivata a Santa Severa e ha contagiato tutti. Sono state oltre 7.000