La Calza della Befana più lunga del Mondo sfila tra le vie di Viterbo

di Redazione –

VITERBO – Cinquantadue metri di dolcezza sfilano davanti gli occhi sognanti dei bambini. La Calza della Befana più lunga del mondo è tornata Viterbo, come da tradizione, con partenza alle ore 16, circa. Trasportata da undici Fiat 500 e 106 befane volontarie, ha tagliato il nastro da Porta Romana e sta proseguendo il suo lungo percorso a via Garibaldi, piazza Fontana Grande, via Cavour, Piazza del Plebiscito, via Ascenzi, piazza dei Caduti, via Cairoli, piazza San Faustino, via Signorelli, viale B. Buozzi. Soste: Piazza del Plebiscito – Piazza dei Caduti – Piazza San Faustino. Una manifestazione che richiama la solidarietà sostenendo, per il secondo anno consecutivo, l’associazione “Campo delle Rose”.

Presenti alla partenza i volontari della Croce Rossa, dell’Avis e dell’Admo Viterbo. Ad allietare la sfilata gli sbandieratori e i musici dell’Associazione Pilastro, la Banda e le Majorettes di Bassano in Teverina.

Il servizio d’ordine viene effettuato da Vigili del fuoco, polizia municipale e Carabinieri. Molte le persone accorse ad ammirare la calza più lunga del mondo e ad accompagnare le tante Befane presenti, è intervenuto anche il sindaco Giovanni Maria Arena e l’assessore alla Cultura Marco De Carolis. Tra la folla tante facce note delle politica tra cui i consiglieri comunali Luigi Maria Buzzi e Antonella Sberna accompagnata dal marito Daniele Sabatini, e Andrea De Simone della Confartigianato. Tra le befane la consigliera Chiara Frontini e la poetessa Rosanna De Marchi. 

Alle ore 16,30 la calza della Befana più lunga del mondo ha fatto la sua prima sosta a piazza del Plebiscito, circondata da moltissime persone, grandi e piccini, pronti a raccogliere le caramelle lanciate dalle simpatiche befane.

Alle ore 17 la calza si trovava in piazza del Caduti, sempre accolta da una folla calorosa. Tantissima gente anche qui. Il giro della calza proseguirà verso il quartiere Pilastro, dove, presso la parrocchia Sacro Cuore,  ci sarà la distribuzione di calze ai bambini e l’uscita dei Re Magi.

   

Articoli Correlati

POTREBBE ANCHE INTERESSARTI
I corti del memorial “Emilio Valerioti” al Cinema Etrusco di Tarquinia, venerdì 29 marzoLEGGI TUTTO
TARQUINIA ( Viterbo) – Emilio Valerioti non è stato solo un fotografo ma un pioniere del cinema. Per ricordare la
Interventi in favore di persone affette da Alzheimer, l’assessore Sberna: “Online l’avviso pubblico”LEGGI TUTTO
VITERBO – Online sul sito istituzionale del Comune di Viterbo l’avviso pubblico riguardante gli interventi in favore di persone affette
Nuovo look per la sala di aspetto e donazioni all’ambulatorio di Oncologia dell’ospedale di TarquiniaLEGGI TUTTO
TARQUINIA ( Viterbo) – Lo scorso week end, presso l’ospedale di Tarquinia, si è tenuto un incontro tra la direzione
Le gelaterie artigiane di Confartigianato aderiscono al “GelatoDay”, domenica 24 marzoLEGGI TUTTO
VITERBO – Tutto pronto per la settima edizione del GelatoDay, la giornata europea che celebra uno dei punti forti della tradizione
Milagros/Miracoli, mostra della tavole originali di Ana Juan e Roger Olmos all’istituto Cervantes di RomaLEGGI TUTTO
ROMA- Dal 4 aprile al 4 maggio presso la Sala Dalí – Istituto Cervantes di Roma, in piazza Novara, ingresso gratuito. Giovedì 4 aprile
Acquapendente pronta a presentare il suo innovativo progetto la Gerusalemme verdeLEGGI TUTTO
ACQUAPENDENTE (Viterbo) – La Gerusalemme Verde sarà presentata ufficialmente in una conferenza stampa che si terrà il 28 marzo 2019 alle
Prosegue il campionato di “Abili sotto-rete”per favorire l’inclusione attraverso lo sportLEGGI TUTTO
FRASCATI (Roma)- Oggi presso il Palazzetto della Volley Club Frascati si è svolta la quinta partita del campionato di “Abili sotto
Protezione Civile – Banco Alimentare del Lazio insieme nel 2019 contro le emergenzeLEGGI TUTTO
Per il 2019 sarà il Banco Alimentare del Lazio a supportare l’Agenzia Regionale della Protezione Civile in occasione di emergenze
Libreria Etruria incontra gli autoriLEGGI TUTTO
VITERBO- Venerdì 22 marzo ore 18 Amalia Bonagura presenta il suo “Il paese delle Fate Bianche”, Erudita edizioni. Presentazione a cura di Elena
“Li ciorne che abiammo lasciato una Storia” Reading sui ragazzi del ’99 nella Grande Guerra con Saverio SenniLEGGI TUTTO
VILLA SAN GIOVANNI IN TUSCIA (Viterbo)- Dopo Mantova, Firenze, Perugia, Viterbo, Bologna, Gorizia, Roma arriva a Villa San Giovanni in