La Cascina Orte ad Isernia per tornare subito a vincere

Dimenticare Lucera e tornare subito alla vittoria, è questo l’obiettivo dei biancorossi del Presidente Massimiliano Brugnoletti che in questa quinta giornata di campionato saranno ospiti dell’Aesernia. Un match che Orte C.5 bandierasulla carta promette molto spettacolo visto che entrambe le formazioni sono molto competitive e vogliono disputare un campionato importante. Aesernia che è reduce dalla vittoria esterna di Torrino e che annovera tra le proprie

fila il capocannoniere del girone Melise. Due invece le lunghezze che separano le due compagini in classifica con gli ortani secondi ed i campani quarti.

NESSUNA DEFEZIONE- Escluso il portiere Michele Carpinelli, che sta proseguendo la riabilitazione dopo l’operazione al legamento, infermeria vuota in casa biancorossa con Sonda e Paolucci che si sono ristabiliti dopo i malanni fisici che ne hanno condizionato le ultime settimane. PRE PARTITA- Parla della sfida il laterale Gabriel Santin: “Affrontiamo una squadra forte, in salute e con un roster importante. Anche loro come Acireale e Lucera sono una squadra molto rapida, brava a chiudersi e ripartire. Sarà una gara difficile, dovremo mantenere sempre alta la concentrazione e l’attenzione sperando inoltre di avere un po’ più di fortuna rispetto a queste prime giornate visto che anche sabato scorso abbiamo colpito quattro legni. Abbiamo tanta voglia di riscatto, andremo in campo per disputare una grande prestazione e soprattutto tornare alla vittoria”. Messaggi – Contatti – Calendario – Opzi

   

Leave a Reply