“La Destra al Governo”, bagno di folla per l’incontro di Tarquinia

TARQUINIA ( Viterbo) – Un successo straordinario, a testimoniare la voglia di destra che emerge prepotentemente a Tarquinia come nel resto del Paese, soprattutto tra i giovani. Erano in tantissimi all’incontro organizzato venerdì 7 dicembre da Fratelli d’Italia all’Auditorium San Pancrazio di Tarquinia.

Al centro del dibattito, molto partecipato,  “La Destra al governo e le sfide del futuro”. Si sono confrontati, con le diverse esperienze in vari ambiti di governo, il sindaco di Terracina, Nicola Procaccini, il sindaco di Palombara Sabina, Alessandro Palombi, l’assessore ai Lavori Pubblici al Comune di Viterbo, Laura Allegrini e Francesco Storace.

Moderatore il dirigente provinciale del partito, Massimo Giampieri.

A fare da filo conduttore tra i vari interventi le difficoltà di governo degli enti locali e le criticità legate alla difficile situazione economica dell’Italia.

A fare da contrasto, il cammino per la ricostituzione della destra, sempre più sentito tra i cittadini, che si stanno ormai rendendo conto che la sola onestà non basta per governare in maniera serie e preparata come invece un partito strutturato al pari di Fratelli d’Italia può fare.

Tarquinia del resto ne è un chiaro esempio visto il ripascimento delle spiagge attuato quando Storace, applauditissimo, era governatore di Regione. Tocca proprio a lui la conclusione dei lavori: “All’Italia di domani serve una destra competente in grado di realizzare un progetto politico di ampio respiro. Allo stato attuale Giorgia Meloni è l’unica in grado di incarnare questa priorità, visto che al Governo sono troppo impegnati a fare propaganda più che a risolvere i problemi degli italiani.”

 

 

   

Articoli Correlati

POTREBBE ANCHE INTERESSARTI
SSE, raduno degli ex allievi del 66esimo corso alla caserma Soccorso Saloni di ViterboLEGGI TUTTO
VITERBO – La caserma “Soccorso Saloni”, sede della Scuola Sottufficiali dell’Esercito, ha aperto i cancelli, venerdì 22 marzo 2019, agli ex
L’Arte e la Musica protagoniste a Palazzo Brugiotti grazie alla Fondazione CarivitLEGGI TUTTO
VITERBO – Con la conferenza di domenica 24 marzo dedicata alle “Ceramiche e maioliche dal Medioevo alla zaffera a rilievo (metà
Allievi Marescialli della SSe del XXI corso Esempio alle gallerie del monte SoratteLEGGI TUTTO
VITERBO – Sabato 23 marzo 2019 gli Allievi Marescialli del XXI corso “Esempio”, nell’ambito delle iniziative dedicate all’approfondimento di tematiche storico
Civita Castellana, elezioni amministrative, FI e FdI: “Il dialogo è importante, ma non accetteremo mai imposizioni”LEGGI TUTTO
CIVITA CASTELLANA (Viterbo)- “Le dichiarazioni della Lega durante la conferenza stampa che si è tenuta a Viterbo lo scorso sabato
A Marta va in scena “Allora ero giovane pure io” di e con Pietro BenedettiLEGGI TUTTO
MARTA (Viterbo)- A Marta, sabato 30 marzo, alle  ore 21, presso l’oratorio ” Cittadella dell’amicizia” verrà messo in scena “Allora ero giovane
Certamen Viterbiense della Tuscia Edizione 2019LEGGI TUTTO
VITERBO – A partire dal 3 aprile, con l’insediamento della commissione giudicatrice composta dal rettore dell’Università degli Studi della Tuscia Alessandro
Etruria calcio, settore giovanile; tre vittorie e tre sconfitte in sei gare ufficialiLEGGI TUTTO
Tre vittorie e tre sconfitte in sei gare ufficiali dipingono un week-end settore giovanile Etruria calcio non pienamente sufficiente. Nel
Il calcio aquesiano porta a casa tre vittorie lo scorso weekendLEGGI TUTTO
Week end perfetto per il calcio aquesiano: tre vittorie in altrettante gare disputate. Nel Girone A Campionato regionale di Seconda
Al museo del Fiore di Acquapendente l’evento “Bombe di semi: per un’esplosione di fiori a primavera”LEGGI TUTTO
ACQUAPENDENTE (Viterbo)- Con la volontà di “cavalcare l’onda successo organizzativo” degli eventi organizzati Domenica 24 per celebrare la giornata internazionale
Paolo Baccio e Daniel Smarzaro, festa per due a MontecassianoLEGGI TUTTO
Montecassiano ha accolto con grande successo la due giorni dedicata alla categoria dilettanti under 23 ed èlite con la gara