La FP CGIL conferma il suo ruolo di sindacato di riferimento nelle funzioni locali

VITERBO- Riceviamo e pubblichiamo: “La tornata elettorale appena conclusa, caratterizzata da una partecipazione altissima dei lavoratori, certifica la presenza forte negli Enti Locali della FP CGIL, che è stabilmente il primo sindacato in moltissimi posti di lavoro.
Di estrema importanza è il risultato elettorale del Comune di Viterbo, dove, rispetto alla precedente elezione, i voti sono stati più che raddoppiati e sono stati eletti ben tre candidati FP CGIL, con un ottimo riscontro anche nelle preferenze personali: addirittura, nella Polizia Locale, la FP CGIL risulta il sindacato più votato sia come lista che come preferenze.
Molto bene anche negli altri Comuni:in molti, FP CGIL è l’unico sindacato che esprime la RSU, fra cui Acquapendente, Blera, Arlena, Celleno, Grotte di Castro, Valentano, Piansano, Capodimonte, Canepina, Gradoli;in diversi altri,fra cui si distinguono Vetralla, Vignanello,Montalto di Castro, Bassano Romano, Marta, San Lorenzo Nuovoè il primo sindacato; in tutti gli altri, si conferma una presenza significativa della nostra organizzazione.
Anche al di là dei Comuni, ottime notizie: la FP CGIL è il primo sindacato nella Camera di Commercio Viterbo-Rieti e alla ASP Giovanni XXIII.
Questi risultati sono stati il frutto collettivo dell’impegno delle delegate e dei delegati nei posti di lavoro, ai quali va il nostro ringraziamento.

IL SEGRETARIO RESPONSABILE TERRITORIALE
Luciano Perà

Print Friendly, PDF & Email