La magica notte dei sapori a Tarquinia

TARQUINIA (Viterbo) – Il mix tra professionalità, sinergia, amicizia, passione e atmosfera hanno
contributo a creare una serata davvero memorabile. Di Giorgia Pusceddu. Venerdì 3 luglio, come da programma, si è tenuta al Valle del Marta di Tarquinia la serata di gala della manifestazione “I giorni del gusto”, che continuerà per tutto il mese di luglio.
Autorità, giornalisti, parlamentari, attori e tanti amici hanno partecipato rimanendo compiaciuti
dal fantastico lavoro di squadra fatto dagli imprenditori della piccola cittadina di Tarquinia.
Una sinergia tra produttori, chef e bar tender, che ha visto realizzarsi il sogno di sempre, “il fare sistema”, lo straordinario gruppo ha sfornato piatti e cocktail con prodotti territoriali e ricette della tradizione contadina, alcune di queste riviste in chiave moderna, insomma un equilibrio e una sintonia tale da dover far giudicare da tutti la serata magica; nessuno si aspettava un riscontro così importante da parte di questi personaggi che da oggi potremo considerare ambasciatori del nostro territorio, saranno infatti loro che raccontando l’evento, innescheranno la curiosità di
chissà quanti altri, attirandoli nella nostra città.
Tutto ciò è stato possibile grazie alla splendida cornice ed atmosfera della Valle del Marta, il coordinamento del Vice Sindaco Luigi Serafini e l’assessore Martina Tosoni e senza dubbio alla collaborazione dei produttori come Poggio Nebbia, Ercolani miele, Caseificio Podda, Azienda Agricola La turchina, Sant’Isidoro, Muscari Tomajoli, Olitar, Azienda agricola La Selciatella, Azienda Agricola Borzacchi, Il pascolo degli etruschi, Cornella – In Tarquinia Albergo Diffuso e dei ristoranti come Cavatappi, Arcadia, Ambaradam, Namo, Bacco Perbacco, Girarrosto, Gusto Bistrot, Nonno Freddy Bistrot, Quasi Quasi, Ditirambo e Capolinea Caffè.
La serata è stata anche un’occasione per una prima mondiale, ovvero mostrare un’app studiata per presentare la storia di un prodotto tipico attraverso un ologramma, un innovativo strumento tecnologico. L’intuito del dott. Fabio Bonasegale, manager milanese, ha fatto scattare l’idea ai fratelli Pusceddu di animare le etichette dei loro prodotti con il solo uso dello smartphone. Nell’incontro, l’ideatore della app Attilio  Pisicchio, ha spiegato le innumerevoli possibilità di questo moderno metodo di promozione, che potrà essere utilizzato per pubblicizzare il territorio.
La serata ha visto anche dei momenti intensi sotto il profilo emotivo, la consegna di un riconoscimento al dott. Manganaro per il lavoro svolto nella lotta contro la mafia, il discorso del padrone di casa Mario Pusceddu che ringraziando la famiglia e i collaboratori, ha raccontato come impegno e perseveranza possono far raggiungere ad un’azienda traguardi inaspettati, infine il discorso del Sindaco Alessandro Giulivi che oltre ai ringraziamenti, ha tenuto a sottolineare gli ultimi risultati della famiglia Pusceddu nella partecipazione al campionato del mondo dei liquori, il San Francisco World Spirits Competition dove il brandy NUMA prodotto nell’azienda di famiglia,
ha vinto addirittura la medaglia Gold più altri premi.
La manifestazione “I giorni del Gusto” si protrarrà per tutto il mese di luglio, trasformandosi in una sorta di degustazione/esposizione permanente, difatti tutti i ristoranti che hanno partecipato, daranno modo a tutti i clienti di assaggiare il piatto proposto nell’evento, sarà anche possibile votare la ricetta più buona e vincere un riconoscimento per la condivisione.
Questa manifestazione dovrà essere la prima di tante organizzate a Tarquinia, perché attraverso questa collaborazione e sinergia tra produttori e imprenditori si riuscirà a rilanciare il nostro territorio.

Print Friendly, PDF & Email