La presentazione della stazione Carabinieri di Castelnuovo di Farfa

CASTELNUOVO DI FARFA (Rieti) – La Stazione Carabinieri di Castelnuovo di Farfa rappresenta l’avamposto di legalità del centro sabino che è posto a m. 358 s.l.m. e ha una popolazione di circa 1.000 abitanti. Il Castrum Novum risale al Duecento, ma l’aggregazione del centro abitato intorno alla oramai scomparsa chiesa di San Donato è almeno dell’800; stretti i rapporti, spesso anche conflittuali, con il vicino Monastero di Fara.

L’Arma è presente a Castelnuovo dal 1906 e la Stazione ha competenza anche sui Comuni di Frasso Sabino, Poggio Nativo e Mompeo, tutti borghi con profonde radici nella storia della Sabina.

La Stazione è stata comandata, fino al mese di giugno per ben 14 anni, dal Luogotenente Luca ANGELONI che, per professionalità e disponibilità fornite, è stato considerato un sicuro punto di riferimento da tutta la cittadinanza. Per lui ora un nuovo prestigio incarico al Comando delle Scuole dell’Arma dei Carabinieri.

Attualmente, pertanto, sono in forza alla Stazione il Luogotenente Mario MAZZAGRILLI, i Vice Brigadieri Lucio ZOLLO e Dario BARONE, l’Appuntato Scelto Q.S. Piero ZUCCARI VIZZICA e l’Appuntato Scelto Antonio VENTRIGLIA.

Il territorio di competenza della Stazione comprende zone montuose e collinari, ma è fortemente caratterizzato dalla presenza del fiume Farfa che nasce sui Monti Lucretili e lo attraversa fino a confluire nel Tevere.

I Carabinieri della locale Stazione, da sempre, si impegnano nella prossimità al cittadino e nel controllo dell’esteso territorio che lambisce anche la SS 4 Salaria.

Il Comando è ubicato in via Santa Maria n. 22.

Recapiti: tel. 0765/36031 – p.e.c. tri29742@pec.carabinieri.it

Orari dedicati alla ricezione del pubblico:

lunedìmartedìmercoledìgiovedìvenerdìsabatodomenica
10.00/13.0016.00/19.0010.00/13.0010.00/13.0016.00/19.0010.00/13.0010.00/13.00
Print Friendly, PDF & Email
Condividi con:
LEGGI TUTTE LE NOTIZIE