La Provincia di Viterbo mette a disposizione dei Comuni della Tuscia le proprie graduatorie per assunzioni a tempo indeterminato

Il Presidente Romoli: “Vogliamo aiutare gli Enti locali in modo che possano rinforzare il personale interno senza dover affrontare i costi gravosi necessari per indire concorsi”

La Provincia di Viterbo ancora una volta al fianco dei Comuni della Tuscia. L’ente provinciale, dopo aver rinforzato le unità di personale interno con sette nuove figure professionali a tempo indeterminato, ha deciso infatti di mettere a disposizione dei Comuni della Tuscia le proprie graduatorie di concorso.

L’obiettivo di questa operazione è di aiutare concretamente gli Enti locali della Tuscia, in particolar modo quelli più piccoli, in modo tale che possano procedere più velocemente all’assunzione di personale a tempo indeterminato. Attingendo alle graduatorie di concorso messe a disposizione dalla Provincia di Viterbo, i Comuni potranno infatti evitare di indire essi stessi dei concorsi interni e di doverne sostenere i costi che, soprattutto per gli Enti più piccoli, risultano essere particolarmente gravosi sui propri bilanci.

Le graduatorie messe a disposizione dalla Provincia di Viterbo riguardano sette profili professionali a tempo indeterminato: funzionario amministrativo, funzionario tecnico, funzionario economico-finanziario, istruttore dei servizi amministrativi e gestionali, istruttore tecnico e ambientale, istruttore dei servizi economico-finanziari, collaboratore professionale sorveglianza stradale.

I Comuni interessati ad attingere a queste graduatorie per le proprie assunzioni interne dovranno semplicemente farne richiesta alla Provincia di Viterbo, con la quale verrà stipulata una convenzione. Dopo di ché si potrà procedere all’assunzione a tempo indeterminato di queste di figure professionali, abbattendo dunque costi e tempistiche per gli Enti locali.

“Non c’è macchina amministrativa che possa funzionare efficientemente senza adeguate unità di personale – ha commentato il Presidente della Provincia di Viterbo Alessandro Romoli -. Ecco perché come amministrazione provinciale stiamo da tempo procedendo al rafforzamento sia del nostro personale interno che di quello esterno in servizio nei Comuni della Tuscia. Questo denota lo spirito di squadra e di collaborazione tra l’Ente provinciale e quelli locali del territorio. Più personale presso i Comuni significa servizi più capillari, diffusi ed efficienti per i cittadini”.

Già nel 2023, diversi Comuni del viterbese hanno fatto richiesta alla Provincia di Viterbo di accedere ad altre pregresse graduatorie provinciali rinforzando così il proprio personale interno. La logica di queste iniziative promosse da Palazzo Gentili è sempre la stessa: bisogna crescere, e bisogna farlo insieme.

 

Print Friendly, PDF & Email
Condividi con:
LEGGI TUTTE LE NOTIZIE