La Provincia ha messo in vetrina la Tuscia a Fieracavalli 2013

Uno stand per far conoscere l’offerta turisticFieracavallia della Tuscia. Questo l’obiettivo della Provincia di Viterbo che nello scorso fine settimana ha preso parte all’appuntamento 2013 della Fieracavalli di Verona.

Una manifestazione di primissimo ordine che ogni anno ospita numerosi amanti del cavallo e semplici curiosi, e che rappresenta per gli enti locali una grandissima opportunità per mettere in vetrina le bellezze dei rispettivi territori e le offerte turistiche confezionate. Palazzo Gentili era presente con gli assessorati all’Agricoltura e quello al Turismo che hanno unito le forze per dare così un’offerta maggiormente completa ai visitatori della fiera.

Lo stand allestito dall’amministrazione provinciale era ospitato nel padiglione istituzionale e posizionato affianco alla Regione Veneto e alla Provincia di Grosseto. Oltre a fornire materiale informativo ai visitatori, lo stand di Palazzo Gentili ha ospitato alcuni agriturismo e alcuni artigiani della Tuscia che hanno potuto così prendere contatto con possibili futuri clienti. Inoltre sono stati ospitati alcuni workshop a tema, tra cui quello organizzato della Fise (Federazione italiana sport equestri) naturalmente incentrato sul turismo equestre. Per la Provincia di Viterbo erano presenti l’assessore all’Agricoltura, Roberto Staccini e il consigliere, Felice Casini.

“E’ stata un’esperienza importante che ha dato i suoi frutti – hanno detto i due inquilini di palazzo Gentili – visto che molte delle aziende presenti ci hanno ringraziato per l’opportunità data loro. In questo periodo di crisi, l’aspetto promozionale diventa fondamentale e dare una vetrina del genere alle nostre aziende che hanno potuto far conoscere così, le proprie realtà, i prodotti tipici e le offerte allestite ci è sembrata una scommessa da fare”.

   

Leave a Reply