La Sagra dell’Olivo di Canino alla 53esima edizione: parla il presidente Costantino Costantini

costantinocostantini“Siamo alla 53^ edizione della Sagra dell’Olivo, traguardo apprezzabile in termini di tradizione, continuità e gratitudine. Presiedere per il terzo anno consecutivo questa manifestazione è per me motivo di orgoglio, di soddisfazione e di rinnovato senso di responsabilità”.

 

Queste le parole del presidente della Sagra dell’Olivo di Canino Costantino Costantini che prosegue: “Credo che da occasioni come questa la nostra comunità debba prendere esempio per migliorarsi e per ritrovarsi intorno ad un’idea comune e condivisa: la promozione del prodotto leader della nostra terra.

 

Stiamo attraversando un periodo di intense difficoltà che prima di essere economiche riguardano soprattutto la sfera culturale del nostro vivere e stringersi intorno ad un valore condiviso è particolarmente importante per tutti noi.  

Da sempre, i valori che accomunano noi Caninesi sono la passione per i nostri secolari uliveti e la dedizione per la produzione dell’eccellente olio extra vergine che fa conoscere il nostro piccolo paese in tutta Italia e nel mondo.

 

Eventi come questa  Sagra testimoniano l’amore che ci lega alle tradizioni del nostro magnifico territorio fatto di tante eccellenze agricole, di antichi siti archeologici, di indiscutibili bellezze naturali e paesaggistiche tutti da scoprire e valorizzare.

 

Rivolgo il mio personale ringraziamento a tutti i volontari dell’Associazione Turistica Pro Loco Canino e al suo Presidente Angelo Bachini per l’impegno e la passione con la quale ogni anno trovano soluzioni e nuove idee per far crescere questa importante manifestazione ed a tutte le altre associazioni che hanno collaborato con la Pro Loco per l’organizzazione e la riuscita della festa. Un ringraziamento particolare va alla Camera di Commercio della provincia di Viterbo per la collaborazione ricevuta e per averci inserito nel coordinamento delle Feste dell’Olio della Tuscia da lei promosse ed a tutti frantoi che hanno voluto dare il loro aiuto.

Auguro a tutti i partecipanti di apprezzare a pieno quanto proposto dagli eventi in programma e di trascorrere dei giorni di piacevole divertimento e di festa vera, vi aspetto per sabato e domenica 7 e 8 dicembre a Canino, paese dell’olio extravergine”.

   

Leave a Reply