La sindaca Frontini alla consegna delle borse di studio dedicate alla farmacista Luigia Blasi a Bagnaia

VITERBO- La sindaca Chiara Frontini, a neanche 36 ore dalla proclamazione, si è recata ieri pomeriggio a Bagnaia per la consegna delle borse di studio dedicate a Luigia Blasi, la storica farmacista del borgo. I figli, in suo onore, hanno donato 4 borse di studio ai 4 studenti più meritevoli del “Tommaso Ghinucci” di Bagnaia.
I nomi dei 4 vincitori sono: Alessandro Bassanelli, Giada Guerrini, Gabriele Rosadini e Giulia Valleriani. La cerimonia si è svolta ieri alle ore 18, presso la scuola media Ghinucci di Bagnaia. “Che i primi due eventi pubblici ufficiali siano stati dedicati all’educazione (ieri alla presentazione del nuovo corso di laurea UNITUS e oggi questo) è un segno importante di attenzione verso il futuro dei nostri giovani e verso il sistema educativo cittadino”- ha commentato Frontini.

Print Friendly, PDF & Email