La Viterbese espugna Lentini: battuta la Sicula 0-2

di ALESSANDRO PIERINI-

I ragazzi di mister Sottili conquistano la vittoria nella ripresa con reti di Pacilli e Polidori.

La Viterbese torna a correre in trasferta. Poco fa ha conquistato la vittoria sul campo della Sicula Leonzio, a Lentini in Sicilia.
Mister Sottili inserisce Pacilli titolare a sorpresa dopo i forti dubbi annunciati alla vigilia. Il modulo torna ad essere il 4-3-3 e l’attacco si completa con Saraniti punta centrale e Bismark ala sinistra. Centrocampo che vede il ritorno di Palermo titolare come mezzala destra con Baldassin a sinistra e Damiani regista. Difesa con la coppia Sini-Rinaldi al centro, De Vito terzino sinistro e De Giorgi a destra. Forte è il portiere.
Il primo tempo è avaro di emozioni ed il gioco è prevalentemente espresso sulle fasce.
Due sono le azioni da segnalare: la prima è per i padroni di casa al 20º con Ripa che sfiora lo specchio della porta dal limite; al 35º Palermo manda di pochissimo a lato un calcio d’angolo dalla destra.
La ripresa inizia in maniera rosea per i colori gialloblù: Bismark conclude in rovesciata all’interno dell’area di rigore e Gammone para con le mani. È calcio di rigore e Pacilli trasforma per il vantaggio Viterbese.
Iniziano i cambi e Sottili mette dentro forze fresche: fuori Saraniti, oggi non brillante, Pacilli e Bismark; dentro Polidori, Zerbin e Vandeputte.
Le scelte si rivelano azzeccate perché al 78º arriva il raddoppio: Vandeputte crossa dalla destra e Polidori anticipa tutti in area piccola da vero rapinatore.
Non succede più nulla e la Viterbese può gioire per la prima vittoria fuori casa di questo campionato. È un risultato importante perché consente ai gialloblù di salire a quota 15 punti e cominciare a risalire la china.
Ora ci saranno una ventina 17 giorni di riposo e lavoro per preparare i mesi di forcing tra campionato, recuperi e Coppa Italia.

SICULA LEONZIO – VITERBESE 0-2

Reti di: 9ºst Pacilli su rig. (VT), 33ºst Polidori (VT)

SICULA LEONZIO: Narciso, De Rossi, Esposito M., Aquilanti, Squillace, Esposito G. (21ºst Cozza), Marano, D’Angelo (21ºst Vitale), Sainz-Maza, Gammone (31ºst De Felice), Ripa
A disposizione: Polverino, Talarico, Brunetti, Petta, Palermo F., Russo
Allenatore: Vincenzo Torrente

VITERBESE: Forte; De Giorgi, Sini, Rinaldi, De Vito; Baldassin, Damiani, Palermo; Pacilli (29ºst Zerbin), Saraniti (29ºst Polidori), Bismark (17ºst Vandeputte)
A disposizione: Micheli, Atanasov, Bovo, Cenciarelli, Milillo, Messina, Artioli, Schaeper
Allenatore: Stefano Sottili

ARBITRO: Mario Cascone di Nocerino Inferiore
1º ASSISTENTE: Antonio Piedipalumbo
2º ASSISTENTE: Fabio Mattia Testa di Avellino

Ammonizioni: 9ºst Gammone (SL), 15ºst Bismark (VT), 39ºst De Rossi (SL), 43ºst Forte (VT)
Note: campo in pessime condizioni
[18:48, 30/12/2018] Alessandro PIERINI: STEFANO SOTTILI, ALLENATORE VITERBESE (intervista presa interamente da “Diretta Sport Viterbo”)

“Vittoria più che legittima. Potevamo fare meglio in alcune situazioni, gli abbiamo concesso qualcosa.
Mi è piaciuta la gestione degli ultimi venti minuti dei centrocampisti e gli esterni in fase difensiva.
Quasi è un peccato che arrivi la sosta adesso perché la squadra ora sta bene ed ha cominciato a trovare autostima.
Questo girone? Ha grandi valori tecnici nelle prime sei posizioni, secondo me manca la Casertana per problemi che hanno.
Auguri a tutti di buon anno!”
[19:02, 30/12/2018] Alessandro PIERINI: PAGELLE

Forte, 6: la partita non offre tante conclusioni, ma quando è chiamato a rispondere lo fa bene. Per lo più si tratta di interventi di ordinaria amministrazione.

De Giorgi, 6: difende bene sulla fascia destra e continua ad offrire sovrapposizioni alle mezzali

Sini, 6.5: si conferma un centrale difensivo importante per la Viterbese. Gioca bene e guida la difesa a non subire rete

Rinaldi, 6.5: è un centrale difensivo con esperienza e sa leggere bene le situazioni offensive che propongono gli avversari. È fondamentale per la difesa

De Vito, 6; fa il lavoro di De Giorgi sulla fascia opposta

Baldassin, 6.5: elemento fondamentale per il centrocampo sia in fase offensiva che difensiva. Il campo non è in perfette condizioni, ma la sua tecnica risalta

Damiani, 6.5: gioca bene e si conferma pronto a rivestire il ruolo di regista

Palermo, 6.5: non toglie mai la gamba nei contrasti e riesce a recuperare palloni. Nel primo tempo sfiora la rete del vantaggio al 35º, peccato per la mira imprecisa.

Pacilli, 7: apre le marcature della sua squadra su calcio di rigore, ma è sempre attivo sulla fascia destra

Dal 29ºst Zerbin, 6: entra a gara in corso e negli ultimi minuti da una mano a controllare il risultato

Bismark, 6.5: viene impiegato sulla fascia sinistra come ala e fa bene.

Dal 18ºst Vandeputte, 6.5: entra a gara in corso, da vivacità alla manovra ed offre l’assist a Polidori per il raddoppio gialloblù

Saraniti, 5.5: non punge in area di rigore, ma neanche gli arrivano palloni giocabili. Fa da sponda per i compagni e cerca far salire la squadra

Dal 29ºst Polidori, 7: dopo le ultime partite di sacrificio, entra e da attaccante puro segna un gol da rapinatore d’area di rigore

All. Sottili, 7: dal suo arrivo la squadra è salita costantemente nel rendimento. Azzecca i cambi di Vandeputte e Polidori che firmano assist e marcatura della seconda rete

Arbitro, 6: gara tranquilla e con episodi di ordinaria amministrazione. Rigore netto per la Viterbese prontamente fischiato.

   

Articoli Correlati

POTREBBE ANCHE INTERESSARTI
Domenica 27 gennaio la benedizione degli animali in piazza del Plebiscito, attenzione alla viabilitàLEGGI TUTTO
VITERBO- Torna la benedizione degli animali in piazza del Plebiscito. L’appuntamento, organizzato  dal Centro equestre Cava di Sant’Antonio, in programma domenica
Il 25 gennaio nasce Piazza Grande Futuro ViterboLEGGI TUTTO
VITERBO- “Venerdì prossimo, 25 gennaio, presenteremo la mozione Zingaretti ai giovani della provincia: nasce ufficialmente il comitato Piazza Grande Futuro Viterbo.
Consiglio comunale, la prossima seduta domani 24 gennaioLEGGI TUTTO
VITERBO – Il presidente del consiglio comunale Stefano Evangelista, sentita la conferenza dei capigruppo dello scorso 18 gennaio, comunica che la
Vaccini ed autismo, nessun nesso per la CassazioneLEGGI TUTTO
di REDAZIONE- VITERBO- Vaccini e autismo, niente nessi. La conferma arriva dalla Cassazione, che ha dichiarato inammissibile il ricorso di una
Grande successo anche a Pisa e Cascina per SuperAbileLEGGI TUTTO
PISA – “Ciò che conta non sono gli anni della tua vita ma la vita che metti in quegli anni”.
Anna Valle in “Cognate- cena in famiglia” al teatro Traiano di CivitavecchiaLEGGI TUTTO
CIVITAVECCHIA  – Anna Valle è la protagonista della commedia Cognate – Cena in famiglia del francese Éric Assous nell’ambito della stagione
Le previsioni meteo di domaniLEGGI TUTTO
VITERBO – Condizioni di tempo stabile con nuvolosità irregolare sia nel corso della mattinata sia nel pomeriggio; schiarite man mano
Tarquinia, denunciato dai Carabinieri di Grotte di Castro 25 enne rumeno per avere rubato una BmwLEGGI TUTTO
TARQUINIA (Viterbo) – In pieno giorno, a Tarquinia di fronte ad un’ abitazione dove era parcheggiata, era stata rubata alla proprietaria,
Nasce nel Lazio GREMPASS, associazione internazionale di GrafologiaLEGGI TUTTO
ROMA- Dare vita ad una realtà di respiro internazionale finalizzata alla tutela dei professionisti che operano e vogliono lavorare attivamente
Finanziato il progetto Te. Lazio per la terza età, l’assessore Sberna: “Più programmazione e qualità attiva centri anziani”LEGGI TUTTO
VITERBO – Progetto TE – Lazio per la terza età, il Comune di Viterbo ha ottenuto un finanziamento regionale riguardante le