Università Unimarconi

L’Assemblea dei Soci approva il bilancio e rinnova il mandato dell’Amministratore Unico

VITERBO – l’Assemblea dei Soci riunitasi oggi ha esaminato e approvato all’unanimità il progetto di bilancio al 31 dicembre 2023, con un risultato positivo di € 71.807.

Oltre all’approvazione del bilancio, l’Assemblea dei Soci ha anche rinnovato il mandato di Salvatore Genova come Amministratore Unico della società.

Ringrazio i Soci per aver voluto confermare la fiducia nell’operato mio e di tutti i dipendenti di Talete. Sono soddisfatto dei risultati raggiunti dall’azienda in questi tre anni – dichiara il manager – grazie a un crescente impegno, siamo riusciti a far crescere Talete in termini di risultati e di consapevolezza, pur in un contesto delicato non soltanto per noi, ma per l’intero Paese”.

La società si impegna a continuare il suo percorso di innovazione con l’obiettivo di rafforzare la sua presenza sul territorio.

Nel medio periodo, Talete S.p.A. prevede di completare il passaggio della gestione del SII dei comuni rimanenti, in linea con gli obiettivi della Legge Galli (Legge n. 36 del 5 gennaio 1994). Questo passo rappresenterà un traguardo significativo verso la completa attuazione della legge, che stabilisce principi fondamentali per la tutela e l’uso sostenibile delle risorse idriche. L’azienda è impegnata a garantire che ogni azione intrapresa sia conforme ai criteri di efficienza, efficacia e economicità previsti dalla legge, assicurando un buon servizio alle comunità servite.

Talete S.p.A. guarda al futuro con fiducia e si impegna a continuare il suo percorso di innovazione, con particolare riferimento all’attivazione di una serie di servizi digitali.

Questi servizi, tra i quali un portale online e una Applicazione dedicata, avranno l’obiettivo di:

facilitare l’accesso alle informazioni e ai servizi aziendali per gli utenti, che potranno comodamente consultare informazioni, richiedere assistenza, monitorare lo stato delle reti e dei pozzi, e altro ancora.

Migliorare la comunicazione con l’utenza, permettendo all’azienda di informare in modo più efficace e tempestivo con i propri utenti, inviando anche notifiche su interventi di manutenzione.

Monitorare lo stato delle reti e dei pozzi grazie a sensori e sistemi di monitoraggio intelligenti, che consentiranno all’azienda di raccogliere dati in tempo reale e di programmare interventi mirati per garantirne la massima efficienza e sicurezza.

Già dalla metà di luglio saranno disponibili i nuovi servizi di contact center attivi dalle 9.00 alle 18.00 dal lunedì al venerdì e dalla prossima emissione sarà recapitata a tutti gli utenti la fattura con nuova veste grafica di più facile lettura.

Inoltre, vale la pena ricordare che Talete, in collaborazione con i soci, ha intrapreso un importante progetto di ammodernamento delle reti, sfruttando anche le risorse messe a disposizione dal Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (PNRR).

Al centro della nostra missione – conclude Genova – c’è l’impegno costante a garantire un buon servizio alle comunità che serviamo, assicurando che ogni azione intrapresa sia orientata al loro benessere e alla qualità della vita quotidiana”.

Print Friendly, PDF & Email
Condividi con:
LEGGI TUTTE LE NOTIZIE