L’attore Cesare Cesarini torna ad Acquapendente

ACQUAPENDENTE ( Viterbo) – L’attore Cesare Cesarini ritorna ad Acquapendente dove ha trascorso anni intensi di formazione culturale. Lo farà domenica 3 Luglio alle ore 21.00 quando assieme alla Compagnia I Bardi (Anita Pusceddu, Michela Cecchetti, Sergio Garbarino) nella doppia veste di regista-attore con lo spettacolo “Ardenteamor” inserito nel palinsesto “A cielo aperto” organizzato da Teatro Boni e Comune di Acquapendente. Uno dei fondatori a partire dal 2015 della Compagnia romana, ha formato nel corso degli anni attori e doppiatori. Per questo personalissimo percorso ha fatto, leva su Ludovica Marineo per il doppiaggio ed il cinema, Stefano Onofri per la commedia dell’arte, Camilla Ribechi per il training e l’improvvisazione, Francesca Rasi e A.Monia Paura per la coreografia, Elena Fiorenza e Cecilia Zincone per la dizione. Visto il suo amore per il centro viterbese, in molti sperano che possano avviarsi al più presto apertura contatti con lo stesso per un futuro ruolo di Direttore Artistico del Teatro Boni. La decisione spetta ora al Presidente Tolmino Piazzai.

Print Friendly, PDF & Email