“LazioSound”, i ragazzi della Tuscia sul palco dell’Alcazar di Roma

ROMA – I ragazzi della Tuscia, giovedì 11 aprile, solcheranno il palco dell’Alcazar di Roma dove si esibiranno per la finale di #LazioSound, bando emanato da Regione LazioIl gruppo è nuovamente in vetta, tra 530 partecipanti riesce ad arrivare tra i 4 finalisti.

Cosa vi aspettate da questa finale?

Abbiamo sempre puntato all’eccellenza, e vorremmo cercare di andare oltre. Daremo il massimo, lo dobbiamo a noi e a tutti quelli che ci seguono.

Qual è il vostro sogno?

Il nostro sogno sicuramente è quello di portare la nostra musica ovunque, fare arrivare le nostre parole, emozioni, le nostre sensazioni, ma come diceva Vincent Van Gogh “prima sogno i miei dipinti e poi dipingo i miei sogni” , il che vuol dire che oltre al sognare c’è bisogno di un grande impegno accostato ad una grande dedizione. Abbiamo tanta voglia di metterci in mostra e far sentire tutto quello che ci frulla nella testa.

Progetti per il futuro?

Un disco targato e firmato REDGOLDGREEN LABEL, la nostra grande famiglia, che ci sostiene e che crede sempre di più in noi. Non possiamo far altro che ringraziarli, sono delle persone fantastiche. Tra due settimane ci aspetta un tour in Croazia, sarà un’esperienza bellissima che ci porteremo sempre nel cuore. A seguire ci sarà un tour estivo e forse anche qualche sorpresina sul piano delle collaborazioni…

Ci teniamo a ringraziare tutti coloro che ci hanno votato e ci hanno permesso di continuare a sognare.

 

Print Friendly, PDF & Email