Le borse di Benedetta Bruzziches protagoniste al Met Gala di New York

In occasione del Met Gala, il grande evento mondano che ogni anno va in scena al Metropolitan Museum of Art di New York, l’attrice e produttrice statunitense Sarah Jessica Parker  universalmente nota come interprete di Carrie Bradshaw nella serie “Sex and the City” e nello spin-off “And Just Like That…” – ha indossato in anteprima una borsa firmata Benedetta Bruzziches, il brand italiano nato a Caprarola, in provincia di Viterbo. Si tratta della Lumière, Object D’Heart a forma di lanterna che sarà presentato nella prossima collezione autunno/inverno 24-25.

Oltre alla Parker – personaggio in grado, di volta in volta, di portare in vita il tema che ogni anno definisce il dress code per la serata con i suoi look caratterizzati da un’eleganza e da uno stile senza tempo – anche le modelle Imaan Hammam e Anok Yai hanno scelto le creazioni di Benedetta Bruzziches per sfilare sul tappeto rosso, ospiti dello storico brand Swarovski. Le immagini dell’evento, svoltosi il 6 maggio 2024, le ritraggono infatti insieme a Giovanna Engelbert e Karlie Kloss mentre indossano rispettivamente Armonia e Ariel, due dei modelli più iconici del marchio.
Dal 2015 ad oggi, numerose star internazionali hanno sfilato sulla rinomata scalinata del museo newyorchese tenendo in mano gli “amuleti” disegnati da Benedetta Bruzziches, da Anne Hathaway a Lourdes Leon, figlia di Madonna. Il brand si è ormai affermato come una delle scelte più ambite in tema di accessori per l’appuntamento glamour più atteso dell’anno.
All’interno di un mercato della moda sempre più frenetico, Benedetta Bruzziches, dopo oltre un decennio di attività sotto la direzione creativa della donna che gli ha dato forma e nome, continua a trovare posto tra le firme top del fashion mondiale che ogni anno si ritrovano al Met Gala.
Print Friendly, PDF & Email
Condividi con:
LEGGI TUTTE LE NOTIZIE