Le sigarette vere ed elettroniche vietate sia a scuola che nei cortili

Con il decreto legge sule misure urgenti per scuola, università e ricerca, approvato dal Consiglio dei Ministri, si è ampliato il divieto di fumo a scuola,sigarette-elettroniche estendendolo anche nelle aree all’aperto, quali cortili degli istituti. E’ vietato anche

il fumo della sigaretta elettronica nei locali chiusi delle scuole. Il divieto, come precisato dal ministro della Salute, Beatrice Lorenzin, scatterà subito con l’avvio del nuovo anno scolastico.

   

Leave a Reply